Dom. 05 Feb. 2023
HomeBressoVirus Zika alle porte del Nordmilano: un caso a Monza

Virus Zika alle porte del Nordmilano: un caso a Monza

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Senza creare inutili allarmismi, diffondiamo una notizia di questi giorni che riguarda da vicino anche il Nordmilano. In Brianza si è registrato il primo contagio da virus Zika: la scoperta è stata fatta su una donna di 34 anni ricoverata nel reparto malattie infettive dell’ospedale San Gerardo di Monza, uno dei nosocomi di riferimento per il territorio e per i cittadini del Nordmilano.

“La paziente è da poco rientrata da un paese esotico e ha manifestato sintomi della malattia: febbre, dolori ossei e muscolari”, si legge sul quotidiano Il Giorno, tra i primi a diffondere la notizia.

“Al San Gerardo, seguendo le direttive del Ministero della Salute, è stato applicato il protocollo per la gestione dei casi di contagio da virus Zika. La donna, fortunatamente non gravida, è stata ricoverata per tre giorni presso il reparto di Malattie Infettive, ed è stata dimessa in ottime condizioni con isolamento domiciliare per almeno due settimane e l’astensione per la prevenzione da malattie sessualmente trasmissibili per un mese”, aggiunge il sito di Radio Lombardia.

“Nessun rischio per il territorio”, ripetono dall’ospedale.

 

ARTICOLI CORRELATI