Ven. 03 Feb. 2023
HomeNEWSLETTERCaro Renzo Piano ti scrivo... La lettera aperta di Caponi all'Archistar

Caro Renzo Piano ti scrivo… La lettera aperta di Caponi all’Archistar

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Il divorzio di Renzo Piano dalla città di Sesto San Giovanni è stato davvero imbarazzante, non fosse altro per il fatto che ha abbandonato il progetto di riqualificazione delle aree ex Falck con una intervista su un quotidiano nella quale ha sollevato molti dubbi e ha messo in guardia la città da un declino che sarebbe drammatico.

Per questo Gianpaolo Caponi, consigliere comunale della lista civica Sesto nel Cuore, ha deciso di scrivergli una lettera aperta chiedendogli di intervenire a Sesto e di spiegare ai cittadini e alle istituzioni quali sono i motivi che lo hanno spinto ad abbandonare. Di dire chiaramente se esistono pericoli per la città che oggi non sono visibili, ma che potrebbero avere gravi conseguenze per il futuro.

“Ho atteso diverse settimane prima di diffonderla, perché attendevo una risposta compiuta da parte dell’architetto, se non a me, almeno alla città – ha dichiarato Gianpaolo Caponi -, invece dopo aver fatto affermazioni gravissime sul Corriere della Sera, non ha ritenuto doveroso spiegare anche a noi sestesi”.

Renzo Piano, che oltre ad essere architetto di fama mondiale è anche Senatore a vita, non ha mai risposto alla lettera.

La pubblichiamo integralmente al link sottostante perché ognuno possa leggerla.

LETTERA APERTA ALL’ARCH. RENZO PIANO

ARTICOLI CORRELATI