Mer. 10 Ago. 2022
HomeCinisello BalsamoSgomberati i nomadi al Grugnotorto. Lega Nord: "La giunta dorme"

Sgomberati i nomadi al Grugnotorto. Lega Nord: “La giunta dorme”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Nei giorni scorsi gli agenti della polizia locale di Cinisello Balsamo sono intervenuti per sgomberare i camper di nomadi che da tempo si erano accampati in via Cilea all’altezza dell’ingresso del Parco del Grugnotorto. L’intervento dei ghisa cinisellesi è stato festeggiato da Giacomo Ghilardi, consigliere comunale e capogruppo della Lega Nord: “A seguito delle diverse segnalazioni dei cittadini e solo dopo l’intervento della Lega i nomadi stazionati ormai da tempo all’ingresso del Parco del Grugnotorto sono appena stati sgomberati dagli ottimi agenti della polizia locale”, ha detto Ghilardi.

“Come sempre un grazie a tutto il corpo della polizia locale per il lavoro che quotidianamente svolge sul nostro territorio. In tutto ciò, sindaco non pervenuta. La Lega dall’opposizione lavora 7 giorni su 7 nell’interesse dei cittadini e risolve i problemi, la giunta dorme”, prosegue duramente Ghilardi.

A proposito di nomadi, la stessa Lega Nord ha chiesto in consiglio comunale (in questi giorni è infatti in discussione il Bilancio) fondi da destinare agli sgomberi di abusivi e nomadi. “Si parlava giusto ieri in consiglio comunale di occupazioni abusive sul nostro territorio grazie ad un ordine del giorno collegato al Bilancio, presentato da me, con il quale si chiedeva di aggiungere fondi da destinare agli sgomberi di camper illegalmente presenti sul nostro territorio. Ovviamente bocciato dalla maggioranza di sinistra che preferisce tutelare gli abusivi piuttosto che la nostra gente”, si lamentava qualche giorno fa Ghilardi.

ARTICOLI CORRELATI