Ven. 28 Gen. 2022
HomeCultura e SpettacoloLa Don Milani ha vinto premio sull'Alimentazione promosso per Expo

La Don Milani ha vinto premio sull’Alimentazione promosso per Expo

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Con il racconto intitolato “La strana storia delle merende” la classe I F della scuola media “Don Milani” di Sesto San Giovanni ha vinto il concorso nella sezione “Ingredienti specialistici per il settore Alimentare”, sostenuta da Aispec, l’Associazione nazionale imprese chimica fine e settori specialistici.

Tutti i vincitori del Concorso Nazionale “Federchimica Giovani – Speciale Expo 2015” sono stati premiati ieri. Sono stati scelti tra gli oltre 3000 ragazzi di scuola media che, da soli o in gruppo, hanno partecipato al Concorso nazionale.

Vincitori i racconti e le interviste che hanno saputo illustrare, con competenza e maturità, il legame tra chimica e alimentazione. Per gli autori in palio tablet e materiale didattico per le scuole oltre ad un percorso a tema presso il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo di Vinci” di Milano, dove si è svolta la cerimonia di Premiazione.

Il Premio, patrocinato dal Ministero per l’Istruzione nell’ambito del progetto “Adotta una scuola per Expo 2015”, è stato promosso lo scorso anno in occasione dell’Esposizione Universale da Federchimica, la federazione nazionale dell’industria chimica, e dalle sue associazioni legate alla filiera agroalimentare: Aisa, Aispec, Agrofarma, Assobase, Assobiotec, Assofertilizzanti, Assogastecnici e PlasticsEurope Italia. Il Concorso richiedeva l’invio di un racconto di fantasia o di un reportage giornalistico sul tema di Expo 2015, “Nutrire il Pianeta” e, in particolare, sul ruolo della chimica nel cibo, lungo tutta la catena alimentare. Un percorso lungo, che porta i nostri alimenti dal campo al piatto in modo salubre, economico e abbondante anche grazie a fertilizzanti, agrofarmaci, biotecnologie, medicinali per animali, additivi alimentari, gas tecnici e plastica.

ARTICOLI CORRELATI