Dom. 05 Feb. 2023
HomeAttualitàRumori e fumo dall'inceneritore: colpa di un calo di corrente

Rumori e fumo dall’inceneritore: colpa di un calo di corrente

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Rumori forti e fumo. Li avevano segnalati nel fine settimana, al Comune, alcuni cittadini che risiedono nelle vicinanza di via Valassina, i quali si lamentavano di un malfunzionamento all’inceneritore. Lunedì mattina, il Comune ha chiesto all’Arpa una verifica urgente su quanto accaduto inviando anche un filmato messo a disposizione dai cittadini stessi. Successivamente i tecnici comunali hanno svolto un sopralluogo presso l’impianto ed hanno acquisito da parte dell’azienda che lo gestisce una relazione su quanto segnalato, indirizzata anche agli organi preposti Arpa e Città Metropolitana di Milano.

Stando al documento fornito, alle ore 16.47 della domenica, si è verificato un abbassamento della tensione elettrica per cause imputabili alla rete e a seguito di ciò si è attivato il generatore di emergenza e si è mantenuto l’impianto in sicurezza. Per la mancanza di rete elettrica si è aperto il camino di emergenza, non si sono avute emissione in quanto l’evento è stato di brevissima durata. Dalla ricostruzione tecnica, si evince anche che l’emissione del rumore è stata causata dall’apertura di una valvola pneumatica di sicurezza della linea del vapore per circa un’ora.

“Sono stato in contatto con alcuni residenti già da domenica pomeriggio e lunedì gli uffici comunali si sono attivati per far partire l’iter di verifica sull’accaduto – spiega il sindaco Marco Alparone -. L’azienda ha fornito la sua relazione tecnica e ora ci aspettiamo un approfondimento anche da parte dell’Arpa, a cui continuiamo a ribadire la necessità di un monitoraggio attento e costante. Sin dagli anni ’70 a oggi, l’amministrazione comunale ha sempre espresso alle istituzioni preposte al rilascio delle autorizzazioni la contrarietà alla localizzazione di questo impianto”.

ARTICOLI CORRELATI