Dom. 21 Apr. 2024
HomeEconomiaFuturo a rischio per i dipendenti della Alstom Power di Sesto San...

Futuro a rischio per i dipendenti della Alstom Power di Sesto San Giovanni

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ attesa per mercoledì mattina la presentazione del piano di ristrutturazione industriale voluto dal General Elettric per Alstom Energia, acquisita dai francesi lo scorso mese di novembre nell’ambito di un accordo mondiale.

GE sarebbe in procinto di dichiarare la riduzione delle attività dello stabilimento sestese di Alstom Power, che sorge a Sesto Marelli. Qualcuno parla anche di una prospettiva di chiusura a medio termine. Programmi che mettono a rischio almeno 450 posti di lavoro, tra cui almeno 150 legati alle attività di produzione sarebbe messi in discussione da subito.

Il piano verrà svelato stamattina, ma le istituzioni e i sindacati si sono già mossi. Il Comune di Sesto San Giovanni ha cercato contatti con i vertici di GE, senza però ottenere risposte. Si sta lavorando per coinvolgere tutte le istituzioni locali coinvolte e per potare ad un tavolo di vertenza anche i Ministeri dell’Economia e del Lavoro, oltre che la Regione Lombardia

ARTICOLI CORRELATI