Mer. 26 Gen. 2022
HomeCologno MonzeseArrestato dai carabinieri 'collezionista' di carte di credito clonate

Arrestato dai carabinieri ‘collezionista’ di carte di credito clonate

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Aveva un carnet di carte di credito degno di un plurimiliardario, ma erano tutte carte clonate. Per questo è stato arrestato tra Cologno e Vimodrone dai Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni un pregiudicato 54enne, residente a Milano.

L’arresto è avvenuto nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio nei comuni di Cologno Monzese e Vimodrone, finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio.

carabinieri-carte-di-creditoSono stati eseguiti diversi posti di controllo lungo le principali vie di comunicazione e nelle aree delle fermate metropolitane. In questi controlli è stato identificato il 54enne, residente a Milano, il quale si trovava a bordo di un’autovettura con altri due soggetti, anche loro pregiudicati. Il loro atteggiamento ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso di approfondire i loro accertamenti, eseguendo una perquisizione personale dei fermati.

L’attività è stata positiva in quanto uno dei tre uomini è stato trovato in possesso di undici carte di credito, alcune delle quali intestate ad altre persone. Il particolare ha insospettito i militari i quali, al termine delle opportune verifiche, hanno accertato che le carte di credito erano tutte clonate. Presso la sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato altre ventuno carte di credito clonate.

L’uomo non è stato in grado di dare alcuna giustificazione circa il possesso delle carte, i cui supporti erano genuini, mentre risultavano essere stati alterati i codici impressi sulla banda magnetica.

L’arrestato, già pregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto e associato al carcere di Monza.

ARTICOLI CORRELATI