Dom. 23 Gen. 2022
HomeCronacaFurti nelle ville di Milanino, arrestato un albanese

Furti nelle ville di Milanino, arrestato un albanese

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Finalmente un colpo alla malavita che compie furti in abitazione nel Nordmilano. I Carabinieri delle Stazioni di Cusano Milanino e Cormano hanno arrestato un albanese di 21 anni, pregiudicato, mentre stava svaligiando alcune villette di Milanino. Nel corso della notte, il giovane e due complici avevano preso di mira due villette di via dei Narcisi e, forzando una finestra al piano terra, si sono introdotti nell’abitazione di una pensionata che dormiva in compagnia della badante. Quest’ultima, svegliata da rumori sospetti provenienti dal salone, ha avvisato il nipote dell’anziana che si trovava in taverna in compagnia di amici e salendo ha messo in fuga i ladri che sono riusciti a portare via 50 euro in contanti custoditi in una borsa.

carabinieri-furtoI Carabinieri, chiamati in gran forze, hanno sorpreso i tre malviventi mentre scavalcavano il muro di cinta di una villa sul retro. Non avevano alcuna intenzione di nascondersi, ma anzi hanno cercato di rubare anche in quella casa. Alla vista dei Carabinieri è scattata una rocambolesca fuga tra i giardini e i tetti delle ville adiacenti e, mentre giungevano i rinforzi che hanno cinturato la zona, uno di loro è stato raggiunto dai Carabinieri che lo hanno bloccato facendogli scattare le manette ai polsi. Addosso aveva ancora un cacciavite ed un filo di ferro a forma di gancio, utilizzato per aprire gli infissi dall’interno dopo aver praticato un foro. Ora l’arrestato è a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

ARTICOLI CORRELATI