Lun. 22 Apr. 2024
HomeSesto San GiovanniCaos arbitrale: ko immeritato per il Geas Basket a Parma

Caos arbitrale: ko immeritato per il Geas Basket a Parma

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Altra sconfitta per il Geas, che stavolta però deve mangiarsi le mani: a Parma le rossonere, avanti di 8 a 4 minuti dalla fine, si fanno prima rimontare e poi, dopo un controverso episodio che coinvolge gli arbitri, lasciano la vittoria a un Lavezzini che coglie due insperati punti lasciando ancora a secco le rossonere. Tutto viene deciso, oltre che dal 9-0 con cui Parma ha ribaltato il punteggio, da un fallo antisportivo nettissimo che gli arbitri non fischiano e dal tecnico dato a coach Zanotti per proteste, con i direttori di gara che non concedono al Geas nemmeno i liberi a favore di Brown, dimenticando il bonus già raggiunto da Parma e facendo confusione dopo il fischio del tecnico. “È un ko davvero amaro quello di Parma, perché a un certo punto le rossonere sembravano aver sopraffatto una Parma in confusione, salvo poi sprecare tutto con tre azioni difensive rivedibili e l’episodio descritto”, dicono dal club.

Resta da sottolineare la prova d’orgoglio che le rossonere hanno offerto, giocando col coltello tra i denti e buona freddezza per lunghi tratti e approfittando dei punti deboli di una Parma in difficoltà; una buona difesa a zona, una Brown da 14 punti (ma con molti errori al tiro) e una Kacerik mvp geassina sono certamente da salvare ma non sono bastate a portare a casa due punti da una trasferta comunque difficilissima.

 

 

ARTICOLI CORRELATI