Mar. 27 Feb. 2024
HomeBressoVolley: UniAbita al secondo posto, Pcg e Csc volano!

Volley: UniAbita al secondo posto, Pcg e Csc volano!

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Nel Volley del NordMIlano, vince il Pcg Bresso agevolemnte a Pavia per 0-3 come Csc Cusano che asfalta in trasferta Novate per 1-3 e vola a quota 12 punti vicina alla capolista. Vola anche UniAbita al secondo posto in solitaria con la vittoria su Brembo per 3-0.

PCG C’E’ –  VITALDENT CUS PAVIA vs. SOPRA STERIA BRESSO 0-3 (19-25 / 16-25 / 16-25)

La SOPRA STERIA Bresso vince in tre set lo scontro contro il CUS Pavia nell’anticipo della 7°gara del campionato di Serie C. Per i neroverdi guidati da Fabrizio Smorgon la vittoria è arriva con dei parziali importanti e con tre punti preziosissimi da aggiungere alla propria classifica. Completamente un altro gioco rispetto alle ultime uscite, dove Bresso ha curato ogni singolo dettaglio, che ha consentito a tutta la squadra di giocare. Da segnalare il numero di errori, calato drasticamente e l’attenzione minuziosa dei neroverdi in ogni singola azione.

IN CAMPO – Il CUS Pavia schiera Rubes in regia, Callegari opposto, Canova e Speziale schiacciatori, Giordano e Manferoce centrali, Curti libero. Bresso parte con la diagonale Tramanzoli-Mariorano, Comencini e Taliento in posto quattro, Demme e Hensemberger centrali, Errera libero.

LA GARA – La SOPRA STERIA parte alla grande nel primo set. Difende due palloni importanti e conquista altrettanti punti su rigiocata. Maiorano sale in cattedra e firma tre punti consecutivi ma è il muro e la difesa neroverde che fanno la differenza. Solamente nelle ultime battute il CUS Pavia impensierisce le certezze dei neroverdi che però chiudono sul 25 a 19.
Nel secondo set la Bresso conquista subito punti preziosi di vantaggio: Taliento fa male al servizio e Pavia non può far altro che essere trascinata dalla freddezza degli ospiti: 25-16.
Grandissimo equilibrio in apertura di terzo parziale. Le due squadre rispondono colpo su colpo con grandi percentuali in attacco. Sarà nuovamente Maiorano a portare i neroverdi all’ampio divario e chiudere con un netto 25-16.

UNIABITA VOLLEY-BREMBO VOLLEY TEAM 3-0 (25-20, 25-21, 25-14)

Parte benissimo nel primo set UniAbita 9-2, 12-6 con la battuta che mette in difficoltà la ricezione ospite, fino al 15-9 con un bel distacco, poi le bergamasche si rifanno sotto con la banda n.13 che mette a segno un serie di colpi d’attacco da manuale 19-17, ma il set termina 25-20.

Nel secondo parzile Brembo dà filo da torcere, al primo time out tecnico si porta avanti 8-6, UniAbita non molla e con un parzile di 5-0 va 11-8, poi 17-14 e 21-17; ancora una volta grandissima prova in difesa e ricezione delle ragazze cinisellesi! Brembo rientra fino al 21-20, poi chiude UniAbita 25-21.

Nel terzo set Brembo cede le armi e UniAbita dilaga 9-5, 18-9, scavando il solco con il servizio. Il match si chiude col 25-14 con un errore al servizio di Brembo!

Questa vittoria proietta UniAbita al secondo posto in classifica vista la sconfitta di Lurano per mano di Lecco, con Ospitaletto che comanda a due lunghezze di distanza.

ARTICOLI CORRELATI