Ven. 03 Feb. 2023
HomeAttualitàRifiuti verdi: Nord Milano Ambiente avvia una sperimentazione

Rifiuti verdi: Nord Milano Ambiente avvia una sperimentazione

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Nord Milano Ambiente, la società che si occupa di igiene urbana a Cinisello Balsamo, introduce una novità per il prelievo dei rifiuti verdi in città. Nei prossimi giorni verrà consegnato un cassonetto per la raccolta dello sfalcio dell’erba alle famiglie: un contenitore da 240 litri alle utenze che, nel corso del 2014, abbiano effettuato più di quattro richieste di ritiro del verde alla Nord Milano Ambiente.

Un esperimento per rendere il servizio di ritiro degli sfalci più efficiente. Entro il 30 novembre 2015, la Nord Milano Ambiente distribuirà alle utenze individuate i cassonetti per la raccolta e, nel mese di dicembre, partirà l’attività di ritiro porta a porta da parte degli operatori. L’utente continuerà ad effettuare le prenotazioni per il prelievo contattando il numero verde 800.421738 e, nel giorno previsto, esporrà il cassonetto per la raccolta.

Durante la fase di sperimentazione, che coinvolgerà circa 300 utenze, selezionate in base alla frequenza di richieste di ritiro nel 2014, i cassonetti saranno forniti in comodato d’uso. “Questo sistema dovrebbe portare ad una maggiore intercettazione della frazione verde per le utenze domestiche e la possibilità da parte nostra di offrire tempi di attesa inferiori per la raccolta – fanno sapere dalla Nord Milano Ambiente -. Inoltre, poiché la squadra addetta al ritiro del verde è la stessa del ritiro degli ingombranti, la migliore organizzazione del ritiro degli sfalci permetterà anche una riduzione dei tempi di attesa per il ritiro degli ingombranti”.

In caso di esito positivo della sperimentazione, questa nuova modalità di prelievo potrà essere estesa anche ad altri cittadini che ne facciano domanda, con la fornitura dei cassonetti a prezzi calmierati.

FOTO ARCHIVIO

ARTICOLI CORRELATI