Lun. 04 Mar. 2024
HomeAttualitàHanno riaperto le piscine comunali di Sesto San Giovanni

Hanno riaperto le piscine comunali di Sesto San Giovanni

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – “E’ stata una vera corsa contro il tempo, vinta grazie all’impegno e alla professionalità dello staff di Sport Management e ai dipendenti del Comune che hanno lavorato fino a domenica notte per garantire l’apertura delle piscine Olimpia e De Gregorio. Ringrazio tutti per la disponibilità e la professionalità dimostrate e sono convinto che i sestesi potranno apprezzare lo sforzo compiuto”. Con queste parole il vice sindaco di Sesto, Andrea Rivolta, che ha la delega allo Sport, ha visitato questa mattina le due piscine comunali che hanno riaperto i battenti dopo 4 mesi di chiusura e dopo il cambio di gestione, con l’affidamento a Sport Management.

Oggi la vasca di via Marzabotto era già in esercizio, mentre quella di via Saint Denis riaprirà domattina. Entrambe le piscine, saranno aperte per ben 350 giorni l’anno, da lunedì a venerdì dalle 7.00 alle 23.00, sabato dalle 8 alle 20 e domenica dalle 9 alle 20.

Molti gli interventi effettuati dal gestore nelle ultime settimane per permettere l’apertura dei due impianti natatori: da quelli di imbiancatura alla sostituzione di tutti gli impianti doccia, dall’installazione di nuove centraline di controllo per la sanificazione dell’acqua delle vasche al rifacimento totale delle due reception, che rimarranno accessibili al pubblico durante tutto l’orario di apertura delle piscine e presso le quali saranno installati dei monitor sui quali sarà possibile vedere in tempo reale la temperatura dell’acqua e i suoi parametri.

“Gli orari e i giorni di apertura – ha aggiunto il vicesindaco Andrea Rivolta – sono aumentati in maniera significativa, inoltre presso la de Gregorio è allo studio un progetto per allestire un solarium per permettere di sfruttare lo spazio all’aperto durante l’estate”.

Alle società sportive del territorio che ne hanno fatto richiesta sono già stati assegnati gli spazi acqua e a breve inizierà la sua attività agonistica il Team Lombardia, la società di Sport Management che annovera tra i suoi iscritti Filippo Magnini. Prevista anche la pallanuoto, il sincronizzato e il nuoto per disabili.

“L’affidamento a Sport Management – ha concluso Rivolta – è un passo importante e positivo nella gestione degli impianti sportivi”.

ARTICOLI CORRELATI