Mer. 28 Set. 2022
HomeAppuntamentiTempo di castagne, dove raccoglierle intorno a Milano

Tempo di castagne, dove raccoglierle intorno a Milano

[textmarker color=”E63631″]FUORI PORTA[/textmarker] – Autunno, tempo di castagne e di passeggiate nei boschi. Si è aperta la stagione delle costagne, che quest’anno sono già presenti in tanti sentieri delle montagne lombarde. Vi raccontiamo alcuni dei luoghi in Lombardia nei quali godere una splendida giornata a contato con la natura e provare a raccogliere questo “frutto” d’autunno. praticamente ogni provincia ha i suoi luoghi d’oro per la ricerca delle castagne: Como, Lecco, Varese, Bergamo, Brescia sono sicuramente le più gettonate.

Nella provincia di Lecco il luogo più vicino a Milano è quello di Montevecchia, dove esiste il Parco Regionale della Valle del Curone raggiungibile da Monticello, Barzanò, Casatenovo, Merate e Bevera di Sirtori. I castagneti sono nella zona più a Nord.

Nel comasco i boschi più vicini a Milano sono quelli di tra San Fermo della Battaglia ed il Monte Croce; ma anche la zona di Canzo, Asso e Valbrona, vicino a Erba; e ancora a Magreglio e nella zona della Madonna del Ghisallo. Ad Appiano Gentile a pochi km da Como e da Varese, facilmente raggiungibile con l’autostrda dei Laghi. Il paese è circondato da castagneti .

Ci si può anche spostare a Castiglione d’Intelvi, sulla sponda occidentale del Lago di Como sotto il Monte Generoso. Le zone interessate sono quelle di Biazzeno, Casasco d’Intelvi, Castiglione d’Intelvi, San Fedele e Lanzo.

Per chi si vuole sostare più a Nord, la Valtellina è da sempre meta prediletta: dal centro di Morbegno si sale verso il Passo San Marco, nella zona del formaggio Bitto. Intorno ad Albaredo per san Marco ci sono numerosi castagneti e tanti luoghi di buona cucina.

ARTICOLI CORRELATI