Mer. 10 Ago. 2022
HomeCinisello BalsamoNon i soliti bignè: la ricetta è per farli salati

Non i soliti bignè: la ricetta è per farli salati

Una tra le cose più facili da fare nel mio campo è scovare un sacco di acqua fredda. O meglio, se hai una idea culinaria in mente e pensi che questa possa cambiare il mondo hai due possibilità: o sei Gualtiero Marchesi de no’ altri, oppure cerchi su internet se Sonia Peronaci di Giallozafferano non lo abbia già pubblicato sul suo sito.
Immagino che quando si prende una ricetta in mano si ha sempre modo di personalizzarla come meglio si crede. Perchè in fondo vogliamo sentirci un po’ come i grandi chef, pretendiamo essere protagonisti e di fare un tiramisù come nessun altro lo sa fare.
Così, io quest’oggi vi propongo qualcosa che di certo non ho scoperto io, ma che ho trovato molto buono e che mi va di condividere con voi. Qualcosa di diverso, qualcosa che va solo provato.

image

Proviamo a fare insieme i bignè salati?

Ingredienti:

  • 125 ml di acqua
  • 50 g di burro
  • 2 uova grandi
  • 75 gr di farina
  • sale

Per il ripieno:

  • Al formaggio: gorgonzola/grana/philadelphia ( per questi formaggi il consiglio è lasciarli fondere a fuoco basso e poi lasciarli raffreddare)
  • Al tonno: 2 scatolette di tonno e due cucchiai di maionese
  • Alle verdure: melanzane/zucchine/cipolla/broccoli/cavolo
  • Alla mousse di prosciutto: caprino, olio, una vaschetta di prosciutto cotto, noce moscata

Procedimento:

  • Mettete a bollire in un pentolino medio l’acqua, il burro e il sale.
  • raggiunto il bollore togliete dal fuoco e aggiungete la farina. Mescolate e lasciate intiepidire.
  • Aggiungete il primo uovo e iniziate a mescolare. Vi sembrerà quasi impossibile riuscire ad ottenere un composto omogeneo. Non vi preoccupate, dovrete solo mescolare di più. aggiungete il secondo uovo e mescolate ancora.
  • Mettete il composto in una tasca da pasticcere e formate sulla carta forno degli spuntoni larghi 2cm di diametro.
  • Infornate a 200* per 15 minuti circa.
  • preparate il ripieno che preferite e, una volta pronti lasciateli raffreddare. Tagliate la parte superiore e riempiteli.

In 25 minuti totali avrete ottenuto dei meravigliosi antipasti per niente scontati che attireranno a voi tutti i migliori complimenti.

image

Se poi per voi il “bignè” è solo e solamente dolce allora vi svelo che questo impasto è perfetto per essere riempito di crema pasticcera e spolverato di zucchero a velo. E pensate, non dovrete nemmeno togliere il sale dagli ingredienti!

 

Ti piacerebbe vedere pubblicata la tua ricetta su Nordmilano24.it? Scrivimi: marta.criscione@gmail.com

 

ARTICOLI CORRELATI