Sab. 01 Ott. 2022
HomeCinisello BalsamoBeccato al Bassini di Cinisello il ladro degli ospedali

Beccato al Bassini di Cinisello il ladro degli ospedali

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Finge di stare male per fermarsi nella sala d’aspetti del pronto soccorso e rovistare nelle borsette dei pazienti in attesa. Un ladro di 61 anni, bollatese, era già stato beccato proprio all’ospedale “di casa”: il copione si è poi ripetuto all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo.

L’uomo è arrivato al pronto soccorso fingendo un malore. E’ stato visitato e poi dimesso perché in salute. Così decide di fermarsi nella sala d’aspetto per parlare con alcuni pazienti. E lì scatta il suo colpo. E’ stato visto dal personale ospedaliero mentre rubava un cellulare e un portafogli dalla borsetta di una signore.

I medici e gli infermieri del Bassini hanno avvisato il commissariato di polizia di via Cilea. Gli agenti, una volta sul posto, hanno perquisito l’uomo che come se nulla fosse ha restituito il maltolto alla sua vittima. Per lui sono scattate le manette.

 

ARTICOLI CORRELATI