Mar. 25 Giu. 2024
HomeCinisello BalsamoAccordo Call&Call, tra cassa integrazione e buona uscita

Accordo Call&Call, tra cassa integrazione e buona uscita

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – In 119 hanno deciso per la buonuscita, con 6 mensilità pagate. Gli altri, i rimanenti (a rischiare il maxi licenziamento collettivo erano circa 186 lavoratori), hanno scelto di “restare” e di accettare la cassa integrazione al 95 per cento. Ecco come si è conclusa la vicenda della Call&Call di Cinisello Balsamo, la sede cittadina del gruppo che si occupa di servizi alle imprese e in particolare di call center.

Ecco tutti i dettagli in un articolo pubblicato sul quotidiano Il Giorno: cliccate qui.

 

ARTICOLI CORRELATI