Lun. 17 Giu. 2024
HomeAttualitàDa meccanici a piloti: la trasformazione dei ragazzi delle Mazzini

Da meccanici a piloti: la trasformazione dei ragazzi delle Mazzini

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Da meccanici a piloti per un giorno: questo è quanto accaduto agli studenti delle Mazzini, messi alla guida dei go-kart da loro costruiti per un progetto scolastico.

Un’iniziativa che è stata promossa favorevolmente dalla dirigenza della scuola: nel laboratorio dell’Associazione scuole professionali Mazzini 20 allievi si sono cimentati nella costruzione di 3 modelli di go-kart destinati al progetto promosso dalla scuola stessa e denominato “ASP Mazzini Kart Racing Team”.

Lezioni di tecnica e meccanica che hanno successivamente portato i venti studenti ad effettuare veri test di prova a Castelletto di Branduzzo, in provincia di Pavia, per poi gareggiare al trofeo Augustus sulla pista di Pomposa, in provincia di Ferrara. Una competizione che vede confrontarsi proprio i kart di studenti e docenti dei centri di formazione professionale. In totale ci sono stati 51 allievi e 8 accompagnatori nella cittadina emiliana per l’evento.

Entusiasta della riuscita del progetto il direttore delle Mazzini, Pietangelo Gervasoni: “Con questa iniziativa ancora una volta l’Asp Mazzini si pone come attento interlocutore del mondo giovanile. Non siamo una scuola dove si studia e basta. Da noi ci sono lezionei teoriche, stage con le aziende e partecipazione a tante iniziative divertenti e formative, che lasciano un segno importante nella vita dei ragazzi“.

 

ARTICOLI CORRELATI