Ven. 03 Dic. 2021
HomeAttualitàScelti i commissari. La gara per rinnovare i servizi di igiene urbana...

Scelti i commissari. La gara per rinnovare i servizi di igiene urbana a Sesto può proseguire

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Si è svolta questa mattina nella sala del Consiglio comunale di Sesto San Giovanni l’estrazione pubblica dei commissari di gara per l’appalto dell’igiene urbana. La gara d’appalto è la più grande ed economicamente importante degli ultimi anni: quasi 48 milioni di euro di investimento per sei anni di servizio. L’Amministrazione comunale, per garantire la massima trasparenza nelle procedure di gara, ha chiesto la collaborazione del Politecnico di Milano, dell’Università degli Studi Insubria di Varese, di Brescia e di Pavia.

Ai quattro atenei, la richiesta è stata di segnalare uno o più docenti di ingegneria ambientale disponibili a far parte della commissione d’esame. La ricerca ha prodotto quattro nominativi: uno da Pavia e Milano e due da Varese.

Per identificare i due membri titolari e i due supplenti, si è tenuta questa mattina un’estrazione pubblica alla presenza del Segretario generale del Comune Gabriella Di Girolamo in funzione di notaio, del direttore del settore Qualità urbana Fabio Fabbri e dei dipendenti dell’ufficio contratti. Come membri effettivi della commissione di gara sono stati estratti Fabio Conti dell’Università di Varese e Andrea Capodaglio dell’Università di Pavia, mentre Giordano Urbini di Varese e Giovanni Lonati di Milano come membri supplenti.

Dopo la comunicazione del risultato ai diretti interessati, il settore Qualità Urbana provvederà ad insediare ufficialmente la commissione che dovrà valutare le offerte ricevute e identificare il prossimo fornitore del servizio di igiene urbana di Sesto.

ARTICOLI CORRELATI