Dom. 21 Lug. 2024
HomeBressoBaby rapinatori. Due minori arrestati a Cusano per le rapine di iPhone...

Baby rapinatori. Due minori arrestati a Cusano per le rapine di iPhone

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Continua l’allarme baby rapinatori nel Nordmilano. I carabinieri di Cusano Milanino hanno arrestato un sedicenne ed un diciassettenne responsabili di aver compiuto almeno una rapina di telefonini a quattro quindicenni di Cinisello e Cusano Milanino. Aspettavano i loro coetanei all’uscita di scuola e, coltello alla mano, li rapinavano di soldi e smartphone che poi rivendevano ad altri minori. L’episodio a cui sica riferimento è avvenuto nel dicembre scorso in via Clerici a Bresso. Dopo allora, i ragazzi hanno fatto denuncia fornendo molte informazioni utili ai carabinieri. I due responsabili sono stati identificati grazie all’attività  dei carabinieri di  Cusano Milanino.  A portare i militari ai due giovanissimi, entrambe egiziani e con precedenti specifici, sono state le attività  di rintracciamento degli  Iphone.

Ma la rapina del dicembre scorso non è un caso isolato. Negli ultimi anni le denunce per rapina degli smartphone da parte di minorenni, sono cresciute in modo esponenziale. Molti casi a Sesto San Giovanni, Cusano e Bresso. A Cinisello l’ultimo caso risale alla scorsa settimana, quando una delle vittime è stata colpita ad un occhio con gravi conseguenze.

ARTICOLI CORRELATI