Mer. 28 Feb. 2024
HomeCinisello BalsamoRapinato al parco, tredicenne rischia di perdere la vista

Rapinato al parco, tredicenne rischia di perdere la vista

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – La cronaca ci abitua a fatti cruenti e talvolta tragici. Questo è uno dei peggiori. Perché un ragazzino di soli 13 anni rischia di perdere la vista in seguito ad una rapina da parte di altri ragazzi. L’episodio è di venerdì scorso ed è stato reso pubblico solamente dalle famiglie dei ragazzi cinisellesi spaventate per l’accaduto.

I due ragazzi si trovavano al Parco Canada, per incontrarsi con gli amici dopo la scuola, quando due persone li hanno avvicinati e li hanno minacciati per farsi consegnare uno smartphone. Non è chiaro se avessero anche un coltello. E se fossero anche loro degli adolescenti. I ragazzi hanno tentato di fuggire, ma è finita nel modo peggiore. Una delle vittime è stata colpita con un ombrello all’occhio ed ha subito una ferita talmente grave che ora rischia per la sua vista.

E’ stato ricoverato al Fatebenefratelli di Milano ed è sottoposto continuamente a interventi mirati per tentare di salvare l’occhio gravemente danneggiato dal trauma.

Indagano i carabinieri che ora stanno vagliando tutte le informazioni raccolte per capire la dinamica della rapina. Non si esclude che i due autori siano ragazzi delle compagnie che bazzicano nel centro città.

ARTICOLI CORRELATI