Lun. 22 Apr. 2024
HomeAttualitàL'oasi naturale di Bresso: un progetto lungo 10 anni

L’oasi naturale di Bresso: un progetto lungo 10 anni

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Un nuovo attraversamento ciclo-pedonale rialzato  in via Ariosto che permetterà di camminare e pedalare in totale sicurezza: a Bresso la grande novità per gli amanti delle passeggiate o delle pedalate è in arrivo.

Un’oasi naturale in cui sarà più sicuro pedalare: il nuovo attraversamento collegherà i vialetti del Parco della Pace alla nuova pista ciclabile che taglia da nord a sud I Giardini della Scienza. A partire dalle prossime settimane cominceranno i lavori per la realizzazione del nuovo attraversamento rialzato che permetterà, dunque, di creare un tracciato uniforme e senza interruzioni per tutti coloro i quali vorranno muoversi in città.
Si porta così a compimento un lavoro di quasi dieci anni operato dal Comune per rendere quest’area di quasi 70 mila metri quadrati, una grande oasi naturale per tutti i cittadini e gli amanti dell’aria aperta.

Di media si registra una presenza tra le 150 e le 200 persone, tra bimbi e nonni, al giorno.  Questi parchi sono diventati un punto di riferimento per i cittadini e hanno decisamente cambiato il look al quartiere Papa Giovanni XXIII” ha commentato il Vicesindaco di Bresso, Lorenzo Frigerio, entusiasta per la realizzazione di questo progetto.

Immagine aerea tratta da facebook e scattata dal fotografo bressese Ezio Tilli

ARTICOLI CORRELATI