Lun. 17 Giu. 2024
HomeCinisello BalsamoVolley: l'Under 18 di UniAbita chiude seconda le finali

Volley: l’Under 18 di UniAbita chiude seconda le finali

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Una grande giornata di pallavolo giovanile al Centro Pavesi FIPAV di Milano: domenica 8 marzo il centro federale di via De Lemene ha ospitato le finali del campionato provinciale Under 18 femminile e del campionato interprovinciale Under 17 maschile, organizzate dal Comitato Provinciale di Milano della FIPAV in collaborazione con i CP di Como, Lecco, Monza Brianza e Pavia e con il Comitato Regionale della Lombardia.

Onorevole la sconfitta per la formazione cinisellese di UniAbita che ha perso per tre set a uno contro la Bracco Pro Patria Milano, squadra attrezzatissima.

Nel primo set parte meglio la formazione di Uniabita che si porta sul 4-8, ma viene raggiunta dalle campionesse in carica sul 10-10. L’equilibrio prosegue fino al 18-18, poi sono ancora le cinisellesi a firmare un parziale di 0-3. Dal 19-23 la Pro Patria tenta di rientrare, ma la rimonta non si completa e il set si chiude 21-25: è un grande inizio per le ragazze del NordMilano ma la reazione delle milanesi arriva in un secondo set dominato: 8-2, 11-4 e 24-6. Più equilibrato il terzo set: la Pro Patria si stacca sul 7-4, l’Uniabita pareggia sul 10-10, ma sono ancora le biancoblu a passare avanti 13-10. Da qui in poi le milanesi mantengono un netto vantaggio (15-11, 20-15) e lo ampliano nel finale per il 25-17. Senza storia invece il quarto set: la Pro Patria si porta addirittura sull’11-0 per poi condurre 18-4 e chiudere 25-8, salendo così sul trono provinciale.

Anche i premi individuali sono nel segno della Pro Patria: la migliore giocatrice delle finali è per il secondo anno consecutivo Anna Piccoli, mentre il riconoscimento per la miglior palleggiatrice va alla compagna di squadra Benedetta Giordano. Assegnati anche i due premi TieBreakTech alla miglior attaccante e miglior realizzatrice della stagione, Camilla Marzorati (Uniabita), e alla miglior muratrice, Elena Bambusi (Viscontini). Premiate inoltre Uniabita Volley e Viscontini come società più collaborative.

IL TABELLINO DELLE FINALE

Bracco Pro Patria Milano-Uniabita Volley Auprema 3-1 (21-25, 25-8, 25-17, 25-8)
Pro Patria: Faverzani, Colombo 13, Mantovani, Scarpa (L) ne, Vidi 1, Da Prato, Trapani 12, Giordano 5, Piccoli 21, Ferrario 10, Bassani 4, Sollazzo (L), Maran 2. All. Brugnone.
Uniabita: Foini 10, Rosi 2, Marzorati 9, Barindelli (L), Schilirò 1, Foti 1, Rasori 4, Massotti 7, Grugnale (L) ne, Picardi, Rutigliano ne, Madia 1, Fatiguso 2. All. Colombo.
Note: Pro Patria: battute vincenti 16, battute sbagliate 9, attacco 48%, ricezione 61%-22%, muri 8, errori 18. Visette: battute vincenti 4, battute sbagliate 11, attacco 31%, ricezione 48%-20%, muri 3, errori 24.

 

ARTICOLI CORRELATI