Mer. 17 Apr. 2024
HomeCinisello Balsamo5 Stelle: "L'amministrazione di Cinisello è incompetente"

5 Stelle: “L’amministrazione di Cinisello è incompetente”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “La competenza professionale della portavoce avvocato Riccardi, costringe i nostri amministratori ad adempiere alle leggi in vigore. Più di una volta, la maggioranza ha presentato testi non conformi alle normative vigenti e, più di una volta, il fatto è stato sottolineato dai nostri portavoce. Il consigliere Della Costa si domanda quale impatto potranno avere questi errori sulle performance che prevedono una valutazione dei dirigenti comunali. Negli scorsi mesi, i nostri portavoce hanno trovato addirittura errori grammaticali o lessicali, che dimostrano la superficialità con cui sono redatti i documenti prodotti e stampati (mentre si parla di posta certificata) da parte di tutti i Consiglieri”. Con un comunicato stampa i grillini del Movimento 5 Stelle di Cinisello tornano sul ritiro della delibera della tassa di soggiorno in consiglio comunale spostando l’asticella del discorso sulla qualità del lavoro svolto dagli uffici.

“Per la seconda volta, l’amministrazione si è vista costretta a ritirare la delibera sull’introduzione della tassa di soggiorno nella nostra città – continuano i 5 Stelle -. La lotta è impari, il lavoro titanico ma dimostra che le persone giuste nel posto giusto potrebbero fare la differenza. Siamo sconcertati di come questa amministrazione si comporti in maniera approssimativa, e di come sia sufficiente essere attenti nella lettura delle carte, per accorgersi delle lacune, che questa classe dirigente possiede. E dire che ‘i dilettanti allo sbaraglio’ eravamo noi…”.

ARTICOLI CORRELATI