Dom. 14 Lug. 2024
HomeAttualitàUn 25 Aprile partecipato a Bresso, ma solamente per le 'matite' più...

Un 25 Aprile partecipato a Bresso, ma solamente per le ‘matite’ più veloci

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Per il prossimo 25 Aprile il Comune di Bresso ha deciso di aprire l’organizzazione delle celebrazioni alla partecipazione dei privati cittadini. Ha addirittura deciso di offrire un assegno da 600 euro per chi disegnerà il logo della manifestazione. Una bella cifra in periodo di crisi…

Ma il fortunato vincitore del “concorso di grafica” dovrà cimenterei in questo tentativo di jn un tempo da record.. entro il prossimi undici marzo, cioè tra appena 10 giorni. Il bando è stato pubblicato il 27 febbraio. Dunque chi intende vincerlo deve avere le idee già ben chiare,  visto che ci sono da realizzare diversi materiali grafici:

2 manifesti formato 70×100;  1 pieghevole in 4 facciate complessivo degli eventi programmati; 2 volantini per singole manifestazioni; 2 cartoline invito;

Una sfida davvero ardua.

Ecco il messaggio con il quale il sindaco Ugo Vecchiarelli spiega l’iniziativa:

“Il 25 aprile del 2015 si celebra il 70° anniversario della Festa della Liberazione. Questa ricorrenza simboleggia non solo la fine del Ventennio fascista e dei cinque anni di guerra, ma anche l’avvio del percorso che condurrà al referendum del 2 giugno 1946, data storica nella quale i cittadini si espressero a favore della Repubblica, rendendo possibile la conseguente emanazione della Carta Costituzionale.

Come amministrazione, abbiamo pensato di organizzare un serie di manifestazioni commemorative e di ergere un monumento, progettato appositamente per celebrare i partigiani bressesi, che hanno contribuito a tracciare la strada della libertà. 

In un’ottica di partecipazione alle tematiche sociali, abbiamo deciso di offrire alla cittadinanza la possibilità di esprimere la loro creatività, realizzando il logo delle celebrazioni, che animeranno Bresso in occasione del 70° anniversario della Liberazione. La scadenza per inviare il proprio progetto è il giorno 11 marzo. Il compenso che sarà corrisposto ammonta a € 600,00″.

 

 

ARTICOLI CORRELATI