Mar. 27 Set. 2022
HomeFuoriportaBenvenuti in Coppa! Muggiò ripaga i torti con del buon gelato.

Benvenuti in Coppa! Muggiò ripaga i torti con del buon gelato.

[textmarker color=”E63631″]MUGGIO'[/textmarker] – Fuori dal Nordmilano e dalla provincia di Milano, vi porto in uno dei locali storici della città di Muggiò: la Coppa D’Oro. Ho scelto di recensire questa attività perché non potevo fare a meno di rendervi noto uno dei pochi locali fuori dalla grande ‘EMME’ (Milano) dove è possibile stare un po’ tranquilli a godersi un buon gelato seduti su un divanetto rosso accogliente.
La simpatia che mi lega a questo locale è piuttosto remota e credo di non sbagliare quando dico che, tante volte, è difficile trovare un post-cena dove potersi rifocillare con un gelato e mangiare della frutta fresca. Di fatti questa è un’ottima idea per quelli che hanno un gruppo di amici (anche piuttosto ampio) e cerca cosa fare o dove andare il sabato sera senza “espatriare”.

Un po’ di storia per cominciare: aperto dall’undici Giugno del 1976 e premiato il 2009 con l’onorificenza della città, la Coppa D’Oro, vanta di essere un locale innovativo, frizzante e soprattutto accogliente e vivo.

Le vetrine situate nell’interno di via Cavour, poco lontano dal centro, invitano ad entrare ed immergersi in un’atmosfera intima da non sottovalutare. Tutto il locale amplifica un concetto di calore famigliare che solo i fratelli Fusi (di nome e non di fatto) proprietari del locale, sanno esprimere anche al primo dei clienti alla sua prima “esperienza”. Si, perché la Coppa è proprio un’esperienza ‘Fusi-on’ senz’altro da provare.

Servizio di caffetteria dalla mattina prosegue nel pomeriggio: il locale vanta di essere stato il primo su Muggiò a servire Negroni al bancone, assieme a tutti gli altri American Cocktails nel giro di poco tempo.

Verso sera l’ora dell’aperitivo mette d’accordo tutti: i nuovi clienti e gli aficionados che, puntuali come sempre, non sanno rinunciare alla compagnia di Elio, Natale e di 50 sfumature di Spriz.

La bellezza di questo posto è racchiusa in un fascicolo, anima della proposta, che presenta 100 tipi di coppe diverse (fidatevi, io e il Sig. Natale le abbiamo contate insieme) e ognuna di queste è fotografata e riprodotta alla perfezione. Chiedete pure a Luca, uno degli storici camerieri, se c’è qualche coppa più adatta ai vostri gusti, senz’altro saprà consigliare la scelta più azzeccata.

Il mio consiglio, invece, non è quello di chiedersi come o perché, il gelato è un comfort food che sa prendersi i suoi spazi caldi in noi appagando tutti i cinque sensi, l’unica regola da seguire è quella di gustare la coppa prima che si sciolga.

IMG_5878
Coppa “Mangia e Bevi” & Coppa “Mandorlata”, minuziosamente provata per voi per darvi prova della loro professionalità (e, in realtà mettendo a dura prova il mio punto vita che è già dolce di suo).

Il gelato è il mio conforto, | mi ripaga d’ogni torto, | il gelato mi consola | e fa dolce la mia gola. (cit. Skiantos)

LA Coppa D’Oro.
Via Camillo Benso Conte di Cavour, 10A, Muggio’
039 790966
http://www.coppadoromuggio.it/
https://www.facebook.com/coppadoromuggio?fref=ts

Vuoi farmi conoscere la tua attività? scrivimi! marta.criscione@gmail.com

 

ARTICOLI CORRELATI