Mar. 18 Giu. 2024
HomeAppuntamentiTorna Arancia MetalMeccanica per sostenere il Prc

Torna Arancia MetalMeccanica per sostenere il Prc

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Si chiama “Arancia MetalMeccanica” ed è un’iniziativa che si svolge in tutta Italia ed è organizzata dai circoli di Rifondazione comunista. L’appuntamento torna anche a Cinisello Balsamo: il circolo locale in questi anni ha sostenuto con i ricavati della vendita delle arance le lotte dei lavoratori della Mangiarotti, della Maflow, della Marcegalia, della Lares, la stessa Fiom.

Ecco la comunicazione del direttivo del circolo di Cinisello, il cui segretario è Massimiliano Lio (nella foto): “Quest’anno gli introiti della vendita degli agrumi serviranno un’altra lotta – dicono gli organizzatori -. Il nostro Circolo si trova oggi ad affrontare un passaggio impervio, complice la crisi e le risposte anti-politiche che ne sono derivate. L’attività politica ha dei costi, e se le fonti di finanziamento vengono meno, è necessario correre ai ripari prima che sia troppo tardi. Riteniamo che il contributo prestato in questi anni dal nostro partito in città (pur con tutti i suoi limiti) non debba andare perso. A tal proposito stiamo mettendo in campo una serie di iniziative di autofinanziamento volte a garantire anche per il prossimo futuro la sopravvivenza del Circolo di Rifondazione Comunista, e Arancia MetalMeccanica rappresenta una di queste. Le arance distribuite, sono state acquistate da produttori siciliani ad un prezzo concordato, aiutandoli a non essere strozzati dai prezzi capestro imposti dalla grande distribuzione (12 cent €/kg). Nei banchetti le arance sono distribuite in retine da 3 kg al costo di 5 euro (costo di una retina al produttore 2,70 euro compreso trasporto e confezione). Vi aspettiamo domenica 14 dicembre in piazza Gramsci, dalle 10 alle 20”.

 

 

ARTICOLI CORRELATI