Mar. 25 Giu. 2024
HomeAttualitàPalestra allagata e le pallavoliste della Libertas tornano a casa

Palestra allagata e le pallavoliste della Libertas tornano a casa

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Doveva essere un match faticoso solo sul campo, per la preparazione delle avversarie. E invece lo è stato a causa del maltempo o meglio, dei disagi causati. Sabato sera la palestra dell’Erasmo da Rotterdam a Sesto, che avrebbe dovuto ospitare il match tra Libertas Girls e Foppapedretti Bergamo era completamente allagata, al punto da rendere impossibile la partita.

Palestra Rotterdam“Sono dispiaciuto che le ragazze, sia le nostre atlete che le ospiti, siano venute qui senza poter scendere in campo e mettendo a rischio la propria incolumità – afferma il presidente Alberto Chiesurin -. Ora la nostra attenzione è totalmente rivolta al futuro: non sappiamo quando la palestra potrà essere asciugata, domenica abbiamo aspirato oltre 1.000 litri d’acqua ma la situazione è tutt’altro che risolta”. Il grosso delle preoccupazioni è legato al manto di gioco che anche una volta ultimate le operazioni di pulizia potrebbe ritrovarsi in uno stato disagevole, “che possa pregiudicare la possibilità di ogni impiego futuro”, conclude il presidente.

ARTICOLI CORRELATI