Ven. 03 Dic. 2021
HomeBressoPcg, esordio amaro: è sconfitta per 3-1 col Volley Milano

Pcg, esordio amaro: è sconfitta per 3-1 col Volley Milano

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Inizia con una sconfitta l’avventura della SOPRA Bresso Volley nel campionato di B2 maschile, cinque mesi dopo la grandissima promozione nel primo campionato nazionale. Un ko un pò stretto a Monza, dove i ragazzi di Smorgon riescono a vincere il primo set per poi cedere il passo nei tre successivi ai padroni di casa. Nel complesso la squadra neroverde ha mostrato di avere i numeri per poter far bene, ma in futuro servirà maggiore costanza, soprattutto nella fase finale dei set.

VOLLEY MILANO – SOPRA BRESSO VOLLEY 3-1 (20-25 / 25-13 / 25-23 / 25-22)

Partono contratte le due formazioni nel primo set che giocano punto a punto, finché Corrado De Vincenzo, mette la freccia e per Bresso è facile portare a casa il parziale: 25-20. La reazione però è immediata e spietata da parte dei giovanissimi di Monza, che con un ottimo servizio mettono davvero in difficoltà i bressesi, nonostante lo staff neroverde provi a cambiare qualcosa a livello tattico, i padroni di casa chiuderanno con un perentorio: 25-13. Il terzo e quarto set, invece, vede in campo una buonissima SOPRA alternarsi con altrettante ottime giocate dei padroni di casa che hanno la meglio sul finale di entrambi i set, combattutissimi fino alla fine. Vincono 3-1 i padroni di casa, ma i neroverdi escono dal magnifico e gigantesco PalaIper soddisfatti della prestazione.

Così commenta Marco Facchi, regista bressese alla sua seconda stagione, a fine gara: “Nonostante la sconfitta, usciamo da qui consapevoli di aver fatto cose abbastanza positive, anche se c’è ancora da migliorare l’aspetto tattico su certe situazioni. In generale siamo dispiaciuti perché potevamo certamente portare la gara al 5°set e conquistare da subito il primo punto in B2. Sappiamo dei avere ampi margini di miglioramento e tanto lavoro da fare. Le potenzialità ci sono e le dobbiamo sfruttare. E’ vero giocare al PalaIper non ha da molti riferimenti, sopratutto a noi palleggiatori, ma ora ci aspetta una settimana di lavoro e poi l’esordio in casa. Siamo infatti consapevoli che, come anche lo scorso anno, il PalaMarconi con il suo pubblico sarà sempre la nostra arma in più”

Domenica quindi ci sarà l’esordio in casa per i neroverdi contro Asti, una partita carica di emozioni, dove non mancherà il caloroso pubblico del PalaMarconi che supporterà la SOPRA Bresso Volley. Fischio di inizio ore 18.

ARTICOLI CORRELATI