Mer. 08 Dic. 2021
HomeCronacaDimentica l'ipad in aereo, lo recupera a Paderno grazie al gps

Dimentica l’ipad in aereo, lo recupera a Paderno grazie al gps

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Un ipad dimenticato in aereo è stato ritrovato a Paderno, grazie all’applicazione di localizzazione della Apple.

Dopo la notizia dell’auto recuperata in solo un’ora dal furto, grazie all’antifurto satellitare, anche nella notizia riportata oggi dal quotidiano il Giorno la tecnologia ha un ruolo fondamentale. E anche questa volta è successo a Paderno.

trova_ipad2La polizia locale di Paderno è stata contattata da un toscano che aveva smarrito il suo ipad. L’aveva dimenticato in aereo, ma quando aveva chiesto al personale di recuperarlo, del tablet nessuna traccia. Così ha attivato l’applicazione di localizzazione in dotazione negli apparecchi della casa americana: “Trova il mio iphone”. Permette di rintracciare grazie a Internet la posizione dell’apparecchio desiderato, visualizzandola su Google Maps.

Ha scoperto così che il suo Ipad, con dentro anche le preziose foto di un viaggio in Australia, si trovava in via Argentina, nel villaggio Ambrosiano. L’uomo ha così chiesto ai vigili di dargli una mano. Gli agenti si sono recati nel palazzo indicato, mentre il proprietario ha attivato un’altra applicazione per far suonare l’ipad e capire in quale appartamento fosse.

Grazie a questi espedienti tecnologici, il gioiellino della Apple è tornato al suo legittimo, sbadato, proprietario. A prenderlo, era stata una donna di circa 40 anni, addetta alle pulizie sul velivolo per conto della compagnia aerea. La donna non ha opposto resistenza agli agenti, ma è stata denunciata e rischia ora anche ripercussioni sul posto di lavoro.

ARTICOLI CORRELATI