Mar. 21 Mag. 2024
HomeCinisello Balsamo"Metta i soldi in frigorifero". Così rubano 30mila euro agli anziani

“Metta i soldi in frigorifero”. Così rubano 30mila euro agli anziani

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “I suoi soldi rischiano di bruciare, li metta in frigorifero se vuole stare tranquilla”. E’ con questo consiglio paradossale che già quattro anziani sono stati truffati a Cinisello. Ma il sospetto è che i casi siano molti di più.

Come riportato dal quotidiano il Giorno, il raggiro avviene normalmente ai danni di over 70. Due operai si fanno notare mentre spruzzano una misteriosa sostanza lungo il perimetro del palazzo. Dicono di essere addetti alla manutenzione del gas o della disinfestazione. Hanno regolari cartellini di riconoscimento.

Una volta scelta la loro vittima, si avvicinano e spiegano che la sostanza che stanno spargento potrebbe far esplodere tutti gli oggetti d’oro e le banconote che contengono una filigrana dorata. Il rimedio? Riporre i preziosi nel frigorifero: in questo modo si può stare tranquilli, suggeriscono all’anziano.

Una storia che sembrerebbe ai limiti dell’assurdo. Ma i due uomini devono essere molto convincenti. Almeno quattro anziani hanno già sporto denuncia. Dopo aver dato il consiglio del frigorifero, infatti, i truffatori trovano una scusa per entrare nell’appartamento. Mentre uno distrae l’anziano, l’altro in un batti baleno ripulisce il frigorifero.

Ad una donna di 76 anni, qualche settimana fa, hanno portato via in questo modo quasi 30 mila euro in contanti. La polizia sospetta che i casi possano essere numerosi. Solo che per vergogna potrebbero non essere stati denunciati.

Gli agenti stanno cercando i fraudolenti ma non sarà facile rintracciarli, dato che potrebbero essersi già spostati altrove.

(foto repertorio)

ARTICOLI CORRELATI