Mer. 19 Gen. 2022
HomeIn evidenzaCiclista borseggiatore per le vie di Sesto: due donne aggredite

Ciclista borseggiatore per le vie di Sesto: due donne aggredite

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Un’aggressione, poi un’altra in pochi giorni, al quale si affastellano racconti di altre ancora. Tutte avvenute per le vie di Sesto, tutte messe a segno da un ciclista borseggiatore per derubare donne anziane. E se non è certo che siano tutte riconducibili a una persona sola, di certo i responsabili non si fanno scrupoli pur di conquistare il bottino.

L’ultimo episodio è successo l’altro giorno in via Meroni. Una donna di 74 anni è stata assalita poco dopo essere uscita da casa sua per andare in banca e a fare la spesa. Un uomo le ha afferrato la borsetta da dietro. Sentendo lo strattone, la donna ha provato a reagire, ma lo scippatore le ha strappato via la borsetta, facendola cadere a terra, La donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove l’hanno medicata per una lesione al braccio.

Un altro episodio era successo una settimana prima. Sempre in bici lo scippatore. E ad essere presa di mira sempre una donna, aggredita alle spalle mentre camminava lungo un vialetto dei giardini di villa Zorn. Anche in quel caso, dopo una breve resistenza la donna è caduta a terra, fratturandosi la clavicola.

Su facebook le notizie si sono diffuse e si sono aggiunti altri racconti di scippi avvenuti negli ultimi mesi a Sesto. Ci sono anche state molte frasi di solidarietà auspicanti una pronta guarigione per le due donne. Se la situazione non ha raggiunto proporzioni allarmanti, quanto successo impone ancora più attenzione per le donne che passeggiano portando una borsetta in mano o a tracolla.

 (foto repertorio)

ARTICOLI CORRELATI