Dom. 23 Gen. 2022
HomeCusano MilaninoPicchia la compagna e la chiude sul balcone insieme al suocero

Picchia la compagna e la chiude sul balcone insieme al suocero

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Ha picchiato la compagna e il padre di lei, chiudendoli poi sulla terrazza. Ma questa ennesima aggressione è costata cara a un 45enne italiano residente in una bella casa del Milanino, arrestato l’altro giorno dai carabinieri della locale stazione. Dopo un litigio scoppiato per motivi di poco conto, l’uomo ha alzato le mani sulla con vivente di 39 anni, che ha poi avuto bisogno del ricovero a Niguarda per le medicazioni al labbro rotto e alle svariate ecchimosi su tutto il corpo.

Il professionista cusanese non era nuovo al pestaggio. Ma questa volta la donna, impaurita, aveva chiamato in suo aiuto il padre. Il 45enne tuttavia è stato incurante della presenza del suocero: ha continuato a urlare e a colpire la compagna, chiudendoli poi sul terrazzo dell’appartamento.

Dalle indagini dei carabinieri, che hanno ascoltato vicini di casa e colleghi di lavoro, è emerso che le violenze si verificavano con una frequenza quasi quotidiana da diversi mesi. L’uomo violento è stato arrestato e  poi portato al carcere di Monza. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia. La figlia della coppia, una bimba di 10 mesi, è stata affidata ai nonni materni.

(foto repertorio: carabinieri al lavoro)

 

ARTICOLI CORRELATI