Mar. 09 Ago. 2022
HomeCinisello BalsamoL'operaio ferito a Cinisello resta in prognosi riservata

L’operaio ferito a Cinisello resta in prognosi riservata

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Dopo l’incidente di lunedì mattina resta ancora in prognosi riservata l’operaio edile vittima di un infortunio sul lavoro a Cinisello Balsamo. R.R., 45 anni, residente nella bergamasca, è nel reparto di Neurologia dell’ospedale San Raffaele. I medici lo stanno tenendo sotto stretto controllo: nell’incidente infatti l’uomo ha riportato una frattura alle vertebre lombari. Non dovrebbero esserci lesioni al midollo.

La polizia sta ultimando le indagini sull’incidente che è avvenuto intorno alle 11 in via Giovagnoli. L’operaio sarebbe stato colpito accidentalmente da una basculante per i box, durante le fasi di installazione: un colpo da circa 350 chili. L’uomo è stato soccorso dai colleghi che hanno poi allertato i soccorsi.

La polizia ha inviato una segnalazione agli ispettori dell’Asl e in Procura a Monza, per le verifiche da effettuare nei casi di infortunio sul lavoro, sul rispetto delle norme di sicurezza.

ARTICOLI CORRELATI