Lun. 25 Ott. 2021
HomeSaluteTurno notturno farmacie: lo faranno tutte, a rotazione

Turno notturno farmacie: lo faranno tutte, a rotazione

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Riorganizzazione in corso per l’orario notturno delle farmacie. E’ dispendioso economicamente e faticoso, ma nonostante le difficoltà, dalla trattativa dovrebbe uscire garantito il servizio che consente di acquistare farmaci 24 ore su 24 sul territorio cittadino. Per tutto giugno si continua con una proroga. Poi si cambia.

Il servizio notturno non sarà più onere solo dalle comunali: anche le private dovranno contribuire. L’idea è quella di far ruotare tutte le 23 farmacie sestesi. Non sarà più quindi solo la farmacia Marelli a farsi carico dell’impegno.

Come si legge sul quotidiano il Giorno, che ha anticipato la firma della delibera definitiva, in programma per i prossimi giorni, da luglio inizierà una sperimentazione di un anno che vedrà turnare tutte le farmacie di Sesto, private e non, per l’apertura notturna.

Si tratta infatti di un servizio troppo gravoso per le casse pubbliche già in difficoltà. Tenere aperta una farmacia di notte costa circa 80mila euro all’anno. A fronte di incassi ridottissimi: come riportato sempre dal quotidiano il Giorno, si battono solo una decina di scontrini a notte, quasi tutti tra mezzanotte e le due.

ARTICOLI CORRELATI