UNIABITA DAL 23/10/2020 SALA Assicurazioni MC DONALD\\\\\\\'S DAL 19 FEBBRAIO Cinifabrique AMF - FARMACIE COMUNALI FARMACIA RISORGIMENTO TAMPONI NORDMILANOAMBIENTE sharebot_monza
sharebot_monza
PROFESSIONE CASA ANFFAS

Nordmilano24

News

Statale 36: maggioranza e opposizione contro la proposta di Anas

maggio 23
09:19 2014

CINISELLO BALSAMO – Maggioranza e minoranza insieme: contro il collegamento proposto da Anas tra la Statale 36 e la A52 carreggiata Nord. La posizione è unanime: il tratto di strada non dovrà essere realizzato.

La soluzione “all’aperto” che vuole Anas, sostituisce l’originario progetto in galleria dichiarato non realizzabile per la presenza di un metanodotto. Ma questa soluzione non consente di separare i flussi di traffico destinati alla mobilità locale e al traffico diretto al sistema autostradale, in contraddizione alle norme del codice della strada.

Oltre all’impatto viabilistico, il progetto comporta anche elevate problematicità ambientali ed acustiche, supportate anche dalla perizia tecnica dello studio Meta di Monza richiesto dall’Amministrazione comunale e di cui si è fatta carico.

Il Consiglio comunale ha, dunque, condiviso il parere contrario alla realizzazione del collegamento espresso in più occasioni dai tecnici, dalla giunta comunale e dai cittadini residenti riuniti in comitati.

Inoltre Il Consiglio comunale ha confermato la necessità di procedere al completamento dell’opera di riqualificazione con la desemaforizzazione della SP5 a tutto il viale Fulvio Testi, fino all’incrocio con via Clerici al confine con Sesto San Giovanni e Milano.

“Forti di questo atto, parteciperemo alla prossima Conferenza dei Servizi ribadendo la necessità di trovare una soluzione alternativa che soddisfi le esigenze di collegamento tra grandi infrastrutture senza danneggiare la qualità della vita di un quartiere densamente abitato e già fortemente provato dalla tempistica del cantiere. – ha dichiarato Ivano Ruffa, assessore alla Mobilità e Trasporti – Continueremo ad attivarci, attraverso tutti i canali istituzionali possibili, affinché gli Enti superiori tengano conto delle esigenze dei territori e delle difficoltà dei cittadini”.

“Sono soddisfatta di questo risultato, ringrazio tutti i consiglieri per la condivisione e collaborazione. – aggiunge il sindaco Siria Trezzi – Nei prossimi giorni scriverò una lettera agli assessori regionali per sollecitare nuovamente l’attenzione su un problema di grande importanza per la nostra città, chiederò che si impegnino a trovare soluzione nell’interesse dei cittadini”.

 

Share

Autore

Jacopo Altobelli

Jacopo Altobelli

Fotogiornalista Nordmilano24.it

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube