COF

Nordmilano24

News

I fiori del bene: proprietà e utilizzo dei fiori di Bach

I fiori del bene: proprietà e utilizzo dei fiori di Bach
novembre 13
13:27 2017

PUBBLIREDAZIONALE – Ne sentiamo spesso parlare, ma non tutti sanno esattamente cosa siano i Fiori di Bach. Parafrasando il celebre  poeta Charles Baudelaire, potremo definire i Fiori di Bach come “I fiori del bene”, perché in effetti i loro benefici a livello psicologico sono davvero numerosi.

I Fiori di Bach sono essenze floreali disponibili in commercio in comodi flaconi. Adatti a tutta la famiglia, inclusi i bambini, rappresentano un prezioso alleato per ristabilire equilibrio e armonia tra corpo e mente.

Ma quanti sono i Fiori di Bach? E quali sono quelli più utilizzati? Sotto la dicitura “Fiori di Bach” rientrano 38 preparazioni, ciascuna delle quali svolge un’azione mirata su un problema specifico. Una delle miscele più utilizzate, e consigliate anche dagli esperti di Natur, si chiama “Rescue” ed è un mix di 5 essenze floreali la cui azione combinata permette di ritrovare pace ed equilibrio in qualsiasi situazione di tensione emotiva.  Che si tratti di un esame da sostenere, di un litigio in famiglia o di un lavoro da consegnare con urgenza, “Rescue” vi sarà di grande aiuto per affrontare ogni ostacolo con lo spirito giusto.

Come scegliere l’essenza più adatta alle proprie esigenze?

Prima di assumere i Fiori di Bach è necessario essere consapevoli dello stato emotivo che si sta vivendo: rabbia? Stress? Nervosismo? Panico? L’auto-anamnesi è molto importante per garantire l’efficacia fitoterapica dei Fiori di Bach. Pertanto, anche se vi sembra indelicato, qualora non siate certi del tipo di emozione state provando, chiedete consiglio a una persona cara: vi potrà essere d’aiuto a scegliere la formula più adatta alle vostre esigenze.

Come si assumono i Fiori di Bach?

I Fiori di Bach si assumono per via orale, diluendo un paio di gocce dell’essenza prescelta in un bicchiere d’acqua. Per quanto riguarda la frequenza, potete prenderli fino a 4 volte al giorno, anche se è possibile aumentare la dose, se questo vi fa sentire meglio. Assumere i Fiori di Bach non comporta alcun rischio: potrà solo farvi del bene.

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube