Mar. 18 Giu. 2024
HomeBreaking NewsCapodanno, a Cinisello uomo ferito a una mano per l'esplosione di un...

Capodanno, a Cinisello uomo ferito a una mano per l’esplosione di un petardo

A Paderno donna soccorsa per un malore e il blackout lungo la dorsale di via Cardinal Riboldi

Capodanno agitato nel Milanese. Decine di persone sono rimaste ferite, nessuna in modo grave, a causa dei fuochi d’artificio. Tante le risse: a Milano , a San Donato, a Paderno, a Corsico e a Cinisello. Tutti i coinvolti sono stati soccorsi e medicati in codice verde. In totale in città e nell’hinterland si sono registrate decine di persone ferite dai fuochi d’artificio.
Durante i festeggiamenti in piazza Duomo sono state 21 le persone soccorse dal 118, con diverse ospedalizzazioni per traumi da caduta, per ferite dopo l’esplosione di petardi o per abuso di alcol. Una quarantina gli interventi dei vigili del Fuoco in città.

Paderno, ragazza ricoverata in codice rosso per aver ingerito sostanze pericolose

A Cinisello Balsamo e a Rozzano due uomini hanno riportato diverse ferite a una mano dopo l’esplosione di un petardo. A Paderno Dugnano si sono registrati diversi malori e aggressioni. Una giovane è stata soccorsa  per aver ingerito sostanze pericolose. La ragazza è stata ricoverata al pronto soccorso di Garbagnate in codice rosso.
La sera di San Silvestro si è aperta con un blackout che ha lasciato al buio decine di famiglie. Il guasto si è sviluppato dal centro di Paderno verso la periferia di Calderara fino a Baraggiole. In alcune abitazioni, la luce è tornata dopo il brindisi di mezzanotte.

 

 

ARTICOLI CORRELATI