Sab. 02 Mar. 2024
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, taxi: Cinisello entra nel Bacino di traffico del Sistema Aeroportuale...

Cinisello Balsamo, taxi: Cinisello entra nel Bacino di traffico del Sistema Aeroportuale Lombardo

Anche Cinisello Balsamo rientrerà nel bacino di traffico del sistema aeroportuale lombardo per il servizio taxi. Dopo l’approvazione del nuovo regolamento taxi, il Comune, su richiesta degli operatori del servizio su Cinisello, ha avviato l’iter per l’integrazione al bacino di traffico del sistema aeroportuale lombardo che si stima possa avere ricadute positive in termini di disponibilità, oltre a soddisfare le necessità di un sistema di mobilità in crescita garantendo i collegamenti alle future aree di espansione della città.

L’ingresso nel bacino, infatti, consentirà anche al centinaio di titolari di licenze residenti in città di esercitare l’attività partendo proprio da Cinisello Balsamo nel caricare utenti, aumentando così l’offerta. Già dagli anni ‘60 è attivo il servizio di taxi con 14 autorizzazioni e da oltre 5 anni non se ne registrano di nuove, le uniche a poter caricare utenti dalle postazioni presenti in città. Il trasporto pubblico locale, gestito mediante un servizio taxi non più circoscritto al solo ambito comunale ma bensì sovracomunale, avrà l’ulteriore vantaggio dell’omogeneità delle tariffe dei Comuni integrati e una maggior trasparenza per gli utenti.

Una decisione che tiene conto anche della posizione strategica di Cinisello Balsamo: distante poco più di 10 km dall’aeroporto di Linate e meno di 40 km da quello di Malpensa, con i quali non è collegato direttamente con il trasporto pubblico locale. Confina poi con i Comuni di Bresso e Paderno Dugnano, già integrati nel bacino. Il territorio cinisellese ospita poi anche importanti realtà industriali che generano una notevole domanda in termini di mobilità individuale, non mancano poi le strutture alberghiere e non alberghiere, di cui due del tipo “business hotel”, tutte destinate soprattutto a una clientela che si sposta prevalentemente per motivi di lavoro verso la vicina città di Milano o diretta ai maggiori aeroporti lombardi. In aggiunta anche l’Ospedale Bassini, struttura ospedaliera tra le maggiori dell’area milanese e in territorio di Sesto San Giovanni, in prossimità dei confini con Cinisello Balsamo, l’ospedale multi-specialistico IRCCS MultiMedica a cui si aggiungono diversi centri ambulatoriali polispecialistici.

Tutti elementi che giocano a favore di un incremento dell’offerta di servizio taxi: “La richiesta a Regione Lombardia per l’ingresso di Cinisello Balsamo nel Sistema Aeroportuale Lombardo è un’opportunità per la nostra città che, in quanto Comune di prima fascia nell’area metropolitana di Milano, è in progresso e costante sviluppo – spiega il vice sindaco con delega alla Mobilità e Trasporti Giuseppe Berlino -. Con quest’azione miriamo a dare risposte tempestive alla richiesta di servizi adeguati a una mobilità in crescita e di qualità”.

 

ARTICOLI CORRELATI