Dom. 02 Ott. 2022
HomeBreaking NewsCologno Monzese, bimba di tre anni vagava per strada infreddolita: salvata dai...

Cologno Monzese, bimba di tre anni vagava per strada infreddolita: salvata dai Carabinieri

È a lieto fine la disavventura che ha visto come protagonista una bimba di 3 anni che questa mattina si era allontanata dalla propria abitazione.

La piccola è stata notata da una pattuglia dei Carabinieri mentre vagava sola in un parco nei pressi di via Pirandello a Cologno Monzese, attorno alle 10 di stamattina. I militari, insospettiti nel vedere una bambina così piccola non accompagnata da alcun adulto, sono quindi intervenuti per accertare la situazione. Hanno così scoperto che la piccola effettivamente era sola, infreddolita e comprensibilmente disorientata.

Dopo averla tranquillizzata, hanno accompagnato la piccola in caserma dove è stata coccolata e intrattenuta con album da colorare e qualche merendina. Nel frattempo i militari si sono messi al lavoro per identificare e rintracciare i genitori della minore che saranno chiamati a rispondere sul perché la piccola fosse per strada in completa solitudine.

A seguito delle indagini i militari sono riusciti a risalire alla sua famiglia, appurando che il padre – un 37enne albanese ora denunciato per abbandono di minore – non si era accorto dell’allontanamento della figlia, avvenuto attorno alle 08:30, approfittando dell’assenza della madre e della porta rimasta aperta. La bambina, in buono stato di salute, è poi stata riaffidata ai genitori.

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI