Mar. 27 Set. 2022
HomeBressoLombardia, arrivata a Malpensa la bandiera paralimpica insieme alla delegazione azzurra

Lombardia, arrivata a Malpensa la bandiera paralimpica insieme alla delegazione azzurra

Presidente Fontana: "Simbolo di speranza in momento difficile per l'umanità". Ad accoglierla il sottosegretario Rossi: "Ora avanti con le opere"

È atterrato oggi alle 13.10 all’aeroporto di Milano-Malpensa il volo CA00993 di Air China proveniente da Pechino che ha portato in Italia la bandiera paralimpica insieme alla delegazione degli atleti azzurri.

Ad accoglierli per Regione Lombardia, Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza con delega a Olimpiadi 2026, Sport e Grandi eventi. Lo sventolio di rito all’arrivo è stato preceduto da un benvenuto ‘a distanza’ del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana (in quarantena per il Covid, ndr): “In questo momento difficile per l’umanità – ha sottolineato il Governatore – accogliamo con grande speranza per la pace in Ucraina e nel mondo, la bandiera paralimpica, simbolo di inclusione e di fratellanza universale nel segno dello sport”.

Ora lo sguardo è tutto rivolto verso le Paralimpiadi del 2026 che si disputeranno tra Milano e Cortina. Nel ringraziare i componenti della squadra azzurra paralimpica “per aver tenuto alto a Pechino 2022 l’onore dell’Italia e della Lombardia”, Rossi ha confermato il “massimo impegno di Regione per il successo delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Milano-Cortina, Giochi invernali che abbiamo fortemente voluto e che rilanceranno nel mondo l’immagine di eccellenza della nostra meravigliosa regione e l’attrattività del nostro splendido Paese”.

Giochi di pace e leale competizione da celebrare insieme, ha aggiunto Rossi: “Nel rispetto del più puro spirito di fratellanza dell’umanità e del rinnovato motto olimpico: più veloce, più in alto, più forte – insieme”.

 

ARTICOLI CORRELATI