Dom. 23 Gen. 2022
HomeAttualitàCinisello Balsamo, addio al Maestro Gianfranco Galbiati

Cinisello Balsamo, addio al Maestro Gianfranco Galbiati

La città perde una figura molto amata

Cinisello Balsamo perde una figura storica e molto amata dalla città. Se ne è andato quest’oggi Gianfranco Galbiati, cinisellese doc, attore, scenografo e regista, noto per essere stato per ben 40 anni alla guida della Compagnia di Prosa Ambrosiana valorizzando la cultura meneghina attraverso il dialetto milanese.

A darne notizia questo pomeriggio il sindaco Giacomo Ghilardi dalla sua pagina Facebook: “Per tutti quelli che lo conoscevano era “Il Maestro”, per la sua professione e autorevolezza – scrive – Un uomo di grande spirito. Ci mancherà la sua ironia. Alla famiglia e agli amici della Compagnia Ambrosiana vanno le mie condoglianze e la mia vicinanza”.

Artista locale, con professionalità artistica di valore e capacità di leader alla guida della Compagnia Ambrosiana, grazie al suo impegno nel voler preservare la tradizione meneghina attraverso le rappresentazioni delle commedie in dialetto milanese, ha contribuito a far conoscere Cinisello Balsamo tra i confini della Lombardia ed anche oltre, nel Canton Ticino dove l’Ambrosiana si è esibita numerose volte. Celebre lo spettacolo “Storia di una Comunità” che ripercorre le origini e la storia della città. Un impegno, quello profuso con passione da Galbiati, che gli è valso il prestigioso riconoscimento della Spiga d’Oro nel 2017.

 

ARTICOLI CORRELATI