Mar. 17 Mag. 2022
HomeAppuntamentiCinisello Balsamo, 28 assegni di studio agli studenti più meritevoli

Cinisello Balsamo, 28 assegni di studio agli studenti più meritevoli

Impegnati 12.300 euro complessivi

Saranno 28 gli assegni di studio destinati agli studenti più meritevoli di Cinisello Balsamo per l’anno scolastico 2020/21. Pubblicati nei giorni scorsi sul sito web comunale, ci sarà tempo fino alle ore 12 del 3 dicembre 2021 per inoltrare – esclusivamente online – le domande di partecipazione per accedere al contributo.

Relativamente al primo bando, la Giunta comunale ha stabilito che saranno 26 gli assegni di studio erogabili quest’anno destinati ai diplomati delle scuole secondarie di I e II grado e a universitari che hanno conseguito il diploma di laurea magistrale.

Il secondo bando prevede ulteriori 2 assegni in memoria di “Ciro Cesarano”, offerti dalla famiglia in accordo di collaborazione con il Comune, per il diritto allo studio e per aiutare alcuni giovani neodiplomati che hanno deciso di intraprendere un percorso di studi universitari nell’ambito sanitario.

Un totale di 12.300 euro complessivi destinati alle borse di studio, dove l’Amministrazione comunale ha impegnato fondi per 8400 euro, AVIS Comunale di Cinisello Balsamo per 900 euro e la Famiglia Ceserano ha contribuito con 3 mila euro. Una sinergia che mira, anche per quest’anno, a valorizzare le eccellenze degli studenti ed a investire sul loro futuro: “Sarà un orgoglio per noi poter consegnare alle ragazze ed ai ragazzi più meritevoli della nostra città questo riconoscimento economico che investe su di loro e sul loro percorso di studi affinché possano affermare le loro passioni, le loro aspirazioni e i loro talenti – ha dichiarato Maria Gabriella Fumagalli, assessore all’Istruzione e Formazione -. Incentivare l’impegno scolastico dei giovani e premiare i risultati, vuol dire creare le premesse per un domani migliore”.

ARTICOLI CORRELATI