Lun. 06 Dic. 2021
HomeBreaking NewsPro Sesto, domani la prima partita che conta

Pro Sesto, domani la prima partita che conta

Le parole di Mr Filippini alla vigilia della gara di Coppa Italia contro la Juventus Under 23: "Quella bianconera è una formazione molto tecnica, competitiva e di qualità. Per noi sarà una sfida probante, considerando anche quanto hanno dimostrato giocando contro la Juventus nel test in famiglia"

Alla vigilia della gara di Coppa Italia contro la Juventus Under 23 in programma domani domenica 22 agosto, ore 18 allo Stadio Breda, ecco le parole dell’allenatore: “Un bilancio complessivo dopo il ritiro e le amichevoli disputate? Certamente, il bilancio è più che positivo: abbiamo lavorato molto bene inoltre sono arrivati giocatori che valorizzeranno ancora di più l’intero gruppo.

Se c’è qualche punto fermo nella squadra che ho in mente? Il nostro primo obiettivo è quello di diventare una squadra, come tutte le volte in cui si lavora per creare un gruppo nuovo. E’ presto – e “non bello” – parlare di singoli: magari ne parleremo quando faranno molto bene con la maglia della Pro Sesto.

Che partita sarà domenica contro la Juventus Under 23? Quella bianconera è una formazione molto tecnica, competitiva e di qualità. Per noi sarà una sfida probante, considerando anche quanto hanno dimostrato giocando contro la Juventus nel test in famiglia.

Il ritorno del pubblico sugli spalti? É il risultato più bello per chi ama questo sport, per chi lo segue e per chi lo pratica. Per noi il supporto dei tifosi è fondamentale e finalmente i trasmette un segnale di ritorno alla normalità: speriamo che domenica tanti tifosi abbiano la possibilità di seguirci allo stadio“.

ARTICOLI CORRELATI