Dom. 20 Giu. 2021
HomeAttualitàCinisello Balsamo, Alberto Galli nuovo segretario cittadino del Pd

Cinisello Balsamo, Alberto Galli nuovo segretario cittadino del Pd

Si è svolto sabato 7 novembre il congresso del Partito Democratico di Cinisello Balsamo. L’assemblea degli iscritti, convocata in modalità online nel rispetto delle norme previste dall’ultimo
DPCM, ha eletto all’unanimità per acclamazione come segretario cittadino Alberto Galli, 22 anni, studente al quarto anno di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano e coordinatore
dei Giovani Democratici del Nord Milano, iscritto al PD dal 2017 quando ha iniziato come volontario alla festa dell’Unità Metropolitana e impegnato poi nella campagna elettorale del 2018.
La candidatura di Alberto Galli è stata l’unica presentata in seguito ad un percorso di sintesi che si è svolto nelle scorse settimane.

“Voglio ringraziare la segretaria reggente Natascia Magnani per aver accompagnato il partito a questo traguardo e tutto il coordinamento uscente per il lavoro svolto in questi mesi difficili”
ha dichiarato Alberto Galli. “Oggi si apre una nuova fase, il Partito Democratico ha saputo dare una risposta senza precedenti, all’insegna dell’unità e del rinnovamento, con la quale tornare
ad essere un riferimento credibile per tutti i cittadini e per il centrosinistra in città. Il nostro obiettivo” prosegue Galli “è riconquistare la fiducia dei cinisellesi nel 2023, rimettendo al centro l’ascolto, le persone e i loro bisogni”.

Insieme ad Alberto Galli, è stato eletto il nuovo coordinamento, composto da: Sara Scebba, Raffaele Balbi, Margherita Farinella, Diego Russo, Rosalia Modica, Valerio Moccia, Daniela Gasparini,
Annunzio Sonno, Natascia Magnani, Ivan Gentilomo, Carla Tanzi, Massimiliano Facchini, Stefania Bucci, Andrea Cantore, Elena Beretta, Nicola Muscio, Mariarita Morabito e Attilio Miglioli.
È stato inoltre indicato Ivan Gentilomo per l’incarico di vice-segretario e confermato Enrico Berna nel ruolo di tesoriere.

L’assemblea congressuale, che ha visto anche la partecipazione del viceministro degli interni Matteo Mauri, del capogruppo regionale, Fabio Pizzul, e del vice-presidente dei senatori del PD,
Franco Mirabelli, si è svolta dopo un percorso di tre iniziative pubbliche in cui il Partito Democratico di Cinisello Balsamo ha affrontato i temi della scuola, dei diritti e del lavoro, confrontandosi con cittadini e associazioni.

ARTICOLI CORRELATI