FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE PROMO DAL 7/09 Cinifabrique ANFFAS SALA ASSICURAZIONI sharebot_monza
sharebot_monza
NMA feb2018 PROFESSIONE CASA MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
AMF - FARMACIE COMUNALI 1

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, “Una piazza per tutti” la mostra virtuale tra storia, memoria e progetti futuri

Cinisello Balsamo, “Una piazza per tutti” la mostra virtuale tra storia, memoria e progetti futuri
settembre 07
14:48 2020

CINISELLO BALSAMO – Una mostra virtuale per ripercorrere storia, memoria e progetti futuri degli spazi pubblici di Cinisello Balsamo. Si chiama “Una piazza per tutti” e sarà visitabile sul sito del Comune, realizzata nell’ambito del progetto Forme e Modi dell’Abitare sostenibile, che per l’edizione 2019/20 ha avuto come tema generale la socialità e gli spazi pubblici della città tra passato e presente.

La mostra, che intende restituire una parte dei risultati dell’esperienza didattica realizzata con i ragazzi della città, è incentrata nello specifico sul tema della piazza, sviluppato con gli studenti delle classi IV e V della scuola primaria e dalle classi della scuola secondaria di primo grado delle scuole Manzoni, Costa e Bauer. La piazza intesa come luogo di socialità per eccellenza, come è testimoniato da numerosi studi sociali e ricerche di psicologia, all’interno della quale ciascun cittadino si può riconoscere realizzandosi nel confronto con gli altri. Così, a partire dal passato, il viaggio si sviluppa fino ai giorni nostri, articolandosi in valutazioni sul presente con l’obiettivo di spalancarsi sul futuro attraverso le proposte progettuali dei giovani cittadini.

Chi meglio dei giovani può immaginare la piazza Gramsci del futuro, tarata sulle proprie esigenze ed aspettative? “Nonostante il concetto di piazza sia sempre più presente a livello tecnologico e virtuale – spiegano coralmente l’assessore all’Istruzione Maria Gabriella Fumagalli e alla Cultura e identità Daniela Maggi – i giovani studenti che sono stati chiamati in causa hanno posto l’accento su aspetti sociali e ambientali che ci fanno riflettere su quanto determinati aspetti siano fondamentali per il nostro benessere e la nostra socialità”.

Nella piazza ideale ipotizzata dagli studenti c’è soprattutto tanto verde, sia sottoforma di prati che di viali alberati, e poi aree gioco attrezzate, panchine e tavoli per socializzare. Non mancano gli elementi legati all’acqua, che spaziano dalle classiche fontane, fino ad osare immaginare anche qualcosa di più moderno come giochi d’acqua colorati e perfino una piscina. La piazza sarà anche proiettata verso il futuro, ma i giovani ci vedono gli stessi elementi che da sempre hanno caratterizzato quel luogo, evolvendosi nel tempo ma rimanendo fedeli alla propria vocazione. Ecco allora bar e ristoranti, gelaterie e – a dispetto dei moderni multisala – cinema e teatro.

All’interno delle sette sezioni della mostra – visitabile dall’home page del Comune cliccando sulla voce Comunicazioni – trovano spazio anche il “Progetto delle cooperative” e “Forme e modi dell’abitare sostenibile”. Il progetto e la mostra sono curati da Alfabeti d’Arte, grazie alla collaborazione tra il Comune di Cinisello Balsamo (settore Cultura, Centro Documentazione Storica) e il Consorzio Cocec (per le Cooperative Diaz, La Nostra Casa, Uniabita).

Cinisello Balsamo, “Una piazza per tutti” la mostra virtuale tra storia, memoria e progetti futuri - overview

Sommario: Cinisello Balsamo, "Una piazza per tutti" la mostra virtuale tra storia, memoria e progetti futuri

Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube