FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE MC DONALD\'S DAL 13 NOVEMBRE sharebot_monza
sharebot_monza
PROMO DAL 7/09 Cinifabrique SALA ASSICURAZIONI ANFFAS PROFESSIONE CASA AMF - FARMACIE COMUNALI 1 UNIABITA DAL 23/10/2020

Nordmilano24

News

Cormano: è gara di solidarietà tra i cittadini, uniti nell’emergenza

Cormano: è gara di solidarietà tra i cittadini, uniti nell’emergenza
marzo 30
08:28 2020

CORMANO – Nel consueto messaggio via Facebook alla città, il Sindaco Luigi Magistro ha aggiornato i cittadini sulla situazione dei contagi a Cormano, che registra un aumento di 4 persone per un totale di 78 persone contagiate, 14 deceduti e 13 dimessi dall’ospedale. Non è tempo di abbassare la guardia, piuttosto di perseverare nell’osservanza delle misure di contenimento dell’epidemia. Per agevolare le operazioni di monitoraggio degli spostamenti sul territorio, il Sindaco ha annunciato che a partire dalla giornata di ieri sono presenti in città alcune pattuglie dell’Esercito che affiancheranno la Polizia Locale e i Carabinieri nei controlli.

Non mancano le buone notizie, come quelle che arrivano dalla Protezione Civile. Ieri l’unità cinofila k9 ha consegnato al Comune le derrate alimentari prelevate presso il CVV di Milano che andranno ad integrare la raccolta alimentare del progetto “buon fine”, pronto per ripartire quest’oggi con il contributo di Coop e volontari del territorio, come annunciato dal Sindaco nel videomessaggio.

Si moltiplicano anche le iniziative di solidarietà che vedono coinvolti molti cittadini cormanesi, protagonisti in prima linea per fornire il proprio contributo nell’emergenza. Il Partito Democratico di Cormano, ad esempio, ha raccolto fondi tra simpatizzanti e cittadini destinati all’acquisto di due tablet per gli ospiti delle due case di riposo del territorio, Villa Flora e Fondazione Mantovani, in modo da facilitare la comunicazione con i loro familiari. Ma l’iniziativa non si ferma qui, assicura il segretario locale Marco Pilotti: “È nostra intenzione raccogliere fondi da destinare alle realtà territoriali che oggi sono in prima linea per combattere il coronavirus, perché siamo consapevoli delle numerose necessità che stanno emergendo in queste ore”. Intanto la gara di solidarietà è stata avviata, Pilotti ha annunciato che lancerà su Facebook una raccolta fondi per donare dispositivi medici con l’obiettivo di sostenere le realtà impegnate nella lotta al virus.

Dei giorni scorsi è invece la notizia di un gruppo di volontari della città che si è attivato per produrre delle mascherine fatte in casa, da distribuire innanzitutto alle persone più fragili.

Sebbene non siano presidi sanitari, possono comunque fungere da protezione personale, come primo sbarramento e incentivo ad evitare di toccarsi bocca e naso. “È un modo di sentirsi utili, per dare un senso alle capacità di persone che vogliono mettersi a servizio della comunità”, spiegano i volontari. Chi sa cucire, chi taglia e chi invece si occupa di ricercare la stoffa per realizzare le mascherine, tutti sono uniti nell’incanalare le energie in senso positivo.

Tutti possono contribuire al progetto, donando biancheria non più utilizzata o utilizzabile – lenzuola, federe e tovaglie – purché lavata a 90° prima di consegnarla ai volontari (per info 339 5622042). “Speriamo che una volta finito tutto questo, la voglia delle persone di darsi da fare e di stare insieme possa continuare – concludono – è un piccolo seme che speriamo fiorisca”.

 

 

Cormano: è gara di solidarietà tra i cittadini, uniti nell’emergenza - overview

Sommario: Cormano: è gara di solidarietà tra i cittadini, uniti nell'emergenza

Tags
Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube