PROFESSIONE CASA ANFFAS PROMO FINO AL 31 LUGLIO NMA feb2018 Cinifabrique AMF - FARMACIE COMUNALI 1 sharebot_monza
sharebot_monza
FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE SALA ASSICURAZIONI MCDONALD\'S
MCDONALD\'S

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, prosegue l’attività al Mazzini: 700 studenti studiano in smart working

Cinisello Balsamo, prosegue l’attività al Mazzini: 700 studenti studiano in smart working
marzo 16
16:00 2020

CINISELLO BALSAMO – In questo periodo difficile per tutti, anche le scuole soffrono per la situazione: alcune realtà sono preparate, altre meno, a gestire la situazione. Con una dose di buona volontà e creatività si cerca comunque di superare le difficoltà e offrire un servizio.

Alcune scuole hanno preso di petto la situazione. Anche in piena emergenza Coronavirus, per esempio, l’istituto Professionale Mazzini di Cinisello Balsamo garantisce le lezioni online a 32 classi.

“Cari studenti del Mazzini, siamo “costretti” a una pausa forzata, ma sono certo che ne usciremo presto e ancora più carichi di passione e voglia di stare insieme. I vostri insegnanti si stanno organizzando per tenervi impegnati. Seguiteli e sono certo che ci rivedremo presto. Ci manca il ‘vostro casino!”. Così scriveva qualche giorno fa il Direttore dell’Istituto Professionale Mazzini di Cinisello Balsamo, Pierangelo Gervasoni. Ora che l’emergenza sanitaria ci ha costretti tutti a casa per un lungo periodo di “quarantena” la Mazzini ha deciso di non fermarsi e di riprendere le sue lezioni in Smart working.

Da casa a casa. Da lunedì 16 marzo, gli insegnanti stanno garantendo le regolari lezioni ai loro allievi, grazie a un moderno sistema di istruzione a distanza che riguarda 32 classi e vede impegnati 50 insegnati collegati con i loro allievi. Le attività riguardano sia i corsi diurni che quelli serali. In tempi da record, l’Istituto Professionale Mazzini si è dotato di un nuovo software che consente di gestire l’enorme mole di lavoro. Gli insegnanti Omar Bernardi, Stefano Caroli, Chiara Savoca, Angela Vultaggio, Marcello Antonacci, in pochissimo tempo hanno istruito i colleghi e i collaboratori rendendo possibile la pianificazione delle lezioni e la loro programmazione nell’arco delle giornate.

Fare lezione online per le materie teoriche è più semplice, ma lo sforzo diventa davvero immane quando si tratta dei programmi di un istituto professionale, nei quali la pratica e la formazione sul campo sono fondamentali. “Gli insegnati hanno avuto la capacità di adattare e modificare le loro lezioni per renderle fruibili a distanza – dichiara il Direttore Gervasoni – Sono state pianificate per tutte le materie, anche laboratorio, ore di lezione a distanza in collegamento con tutte le classi e tutti i settori: meccanico, elettrico, estetica, acconciatura, sala bar, aiuto cuoco”.

La didattica in smart working non lascia indietro nessuno: sono state organizzate anche lezioni online per i corsi personalizzati per i ragazzi disabili. Docenti, tutor, codocenti tutti in prima fila.
“Nonostante il periodo di emergenza generale grazie all’impegno di tutti e alla forte professionalità e passione che ci contraddistingue – ha dichiarato Marcello Mariani Presidente dell’Istituto Mazzini – siamo riusciti a non fermarci mai e siamo pronti a proseguire il nostro lavoro di accompagnamento di allievi aziende e famiglie, anche in Smart working. Lo dobbiamo ai nostri studenti e alle loro famiglie, che non vanno lasciati soli, ma anche ai nostri docenti e ai collaboratori che possono lavorare con serenità”.

Prosegue il Presidente Marcello Mariani: “Il nostro staff è stato potenziato per supportare le nostre 930 aziende partner e accompagnarle al meglio anche in questo momento di significativa complessità che sicuramente non terminerà con la fine dell’emergenza sanitaria. Stiamo elaborando progetti e piani operativi per dar loro un supporto adeguato a quelle che sono le nuove esigenze”.

I servizi al lavoro di ASP MAZZINI sono più operativi di prima: garanzia giovani, inserimenti lavorativi, tirocini extracurriculari, adozione di piani aziendali di Smart working, formazione continua, formazione per lavoratori in cassa integrazione, fondi interprofessionali.

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube