NMA feb2018 sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Continuano i furti e gli atti vandalici a Cinisello Balsamo

Continuano i furti e gli atti vandalici a Cinisello Balsamo
luglio 17
16:10 2019

CINISELLO BALSAMO – – L’episodio più recente è avvenuto questa notte alle 2.55: qualcuno, forse più individui, è entrato nei locali della piscina Paganelli in via Fabio Filzi 33 a Cinisello Balsamo. Il copione è già visto, e andato in onda nelle ultime due settimane in più punti della città: irruzione, vetri spaccati, qualche furto, nel caso della scorsa notte, è sparito un Pc. I colpi dell’ultimo mese proprio a pochi metri dalla sede dei vigili, all’Oratorio Emmaus, e presso l’incubatore sociale Cinifabrique

La situazione è tesa, gli animi esasperati, anche se molti preferiscono non esprimersi nella speranza che passi l’emergenza. Ma il punto è questo: è emergenza. Gli episodi sono ripetuti, presi di mira soprattutto certe realtà, a stretto contatto con i giovani: oratori, cooperative sociali no profit, squadre sportive giovanili.

“Sono entrati da via Monfalcone – racconta Natalia Strani  la presidente di Asa Cinisello – hanno staccato le mattonelle e rotto il vetro temperato, rovistato negli armadietti, tagliato i fili della videocamera e hanno rubato un Pc. Non sappiamo ancora che cosa è sparito dai locali della piscina oltre al furto del personal computer. L’allarme è scattato alle 2.55 della notte. Dopo cinque minuti è giunta una pattuglia dei carabinieri di Bresso, ma gli individui erano già scappati. Non si è trattato di una bravata. Hanno puntato all’obiettivo e hanno fatto in fretta”.

“Anche se sono già accaduti fatti simili a quello di questa notte – aggiunge la Strani –  non avevo un preciso sentore che potesse accadere alla piscina Paganelli”.

La sensazione è che gli autori di questi gesti siano sempre le stesse persone, un gruppo, composto anche da giovanissimi, che si dedica a questa attività sul territorio prendendo di mira, in particolare, i luoghi frequentati dai giovani o altre realtà no profit, impegnate nel sociale. In alcuni casi si è arrivati a riprendere i responsabili con le telecamere interne ma, finora, nessuno è stato ancora fermato.

Taluni tendono a minimizzare ciò che sta succedendo in questi giorni a Cinisello – è comprensibile – , ma c’è chi non ha difficoltà a raccontare l’accaduto, come don Enrico Marelli, parroco a San Martino in Balsamo. L’episodio risale a 10 giorni fa:  “Da noi c’è stato un vero e proprio devastamento che ha riguardato i locali dell’oratorio. Sono sono entrati nei locali e hanno spaccato e distrutto. I danni materiali sono ingenti ma il furto ha fruttato, poco cosa, 190 euro, prelevati da una cassetta. Abbiamo sporto denuncia. Mi risulta che gli atti vandalici abbiano interessato altri oratori di Cinisello e realtà frequentati dai giovani”. “Abbiamo avuto danni sia nel nostro vecchio oratorio  – aggiunge don Roberto Spreafico che nella struttura nuova, così come nella sacrestia. Hanno tentato anche di rubarmi la bicicletta, ma non ci sono riusciti. Il giorno dopo si è verificato un episodio simile al nostro alla Stella Azzurra.

Episodi simili sono infatti avvenuti anche presso la società Stella Azzurra “Sembra che tutto ciò – aggiunge don Enrico – sia avvenuto quasi in contemporanea, sicuramente nella stessa settimana”. Anche la parrocchia di San Pietro Martire ha subito le pesanti “attenzioni” dei malintenzionati una decina di giorni fa, come racconta don Alberto Beretta, parrocco di San Pietro Martire: “Anche noi abbiamo subito danni, atti di vandalismo, è stato rubato del cibo per l’0ratorio estivo”.  

Chi sono i responsabili di questi atti? Si fermeranno? Cambieranno obiettivi? Con l’arrivo delle vacanze e il parziale esodo verso lidi vacanzieri non c’è da stare allegri…

 

Continuano i furti e gli atti vandalici a Cinisello Balsamo - overview

Sommario: Continuano i furti e gli atti vandalici a Cinisello Balsamo dove sono presi di mira oratori, società sportive e cooperative sociali.

Share
sharebot_monza
sharebot_monza

Autore

Angelo De Lorenzi

Angelo De Lorenzi

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Google+
  • Twitter
  • YouTube