Lun. 27 Set. 2021
HomeAttualitàAutomobilisti del Nordmilano, pronti per Area B?

Automobilisti del Nordmilano, pronti per Area B?

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Il prossimo 25 febbraio, non manca poi molto, entra in funzione la nuova Area B di Milano, zona a traffico limitato con divieto di accesso e circolazione per alcune tipologie di veicoli. L’accesso, ove consentito, non è soggetto a pagamento; il confine dell’area denominata Area B mira alla massima inclusione del territorio e di popolazione residente, ed è delimitato da 186 punti di accesso.

“Area B è la più grande zona a traffico limitato in Italia, comprende quasi 1.400.000 abitanti (il 97,6 per cento della popolazione residente) ed è vasta quasi quanto i confini della città, ovvero il 72 per cento dell’intero territorio comunale”, si legge su Milanoevents.it. Praticamente i “varchi” saranno collocati a due passi dal Nordmilano, al confine con il capoluogo.

Chi non potrà entrare in Area B? Al suo interno sarà vietato l’ingresso ai veicoli benzina euro 0 e diesel euro 0, 1, 2, 3 e progressivamente, per step successivi fino al 2030, a tutti i veicoli diesel.

Il 25 febbraio saranno attivate 15 telecamere in altrettanti varchi nelle vie Anassagora, Pirelli, Sarca, Giuditta Pasta, Gallarate, Tofano, Basilea, Zurigo, Gonin, Baroni, Cassinis, Rogoredo, Carlo Feltrinelli, Mecenate, Fantoli. Da marzo progressivamente saranno collocate altre 78 telecamere per arrivare a 98 telecamere entro la fine del 2019. Tutti i 188 varchi saranno completati entro il 1° ottobre 2020.

TUTTE LE INFO SU AREA BA QUESTO LINK: CLICCATE QUI

 

ARTICOLI CORRELATI