Mar. 06 Dic. 2022
HomeAttualitàCinisello, stretta sul centro storico dopo la rissa in piazza Gramsci

Cinisello, stretta sul centro storico dopo la rissa in piazza Gramsci

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Più controlli da parte delle forze dell’ordine, e un’ordinanza pronta per essere firmata. Giro di vite sul centro storico e soprattutto su piazza Gramsci dopo la rissa avvenuta domenica sera: a Cinisello Balsamo il sindaco Giacomo Ghilardi ha incontrato i rappresentanti delle forze dell’ordine per dare il via a una serie di provvedimenti che puntano a una stretta sia sul piano dell’ordine pubblico che della lotta al degrado.

Prima di tutto c’è l’impegno della polizia locale: ogni sera una pattuglia di ghisa sarà fissa nel centro città per controlli e prevenzione. In secondo luogo sulla scrivania del primo cittadino ci sarebbe una ordinanza  che vieterà di consumare bevande in  vetro nelle ore serali, per provare a ridurre i fenomeni di bivacchi serali e notturni.

Inoltre, in questi giorni entrano in servizio 6 nuovi agenti della polizia locale, che significano forze nuove per il controllo del territorio e per poter avviare azioni mirate. Come quelle che saranno varate nel 2019, con l’arrivo di nuovi contributi regionali: “Abbiamo già implementato un servizio  bisettimanale di controlli notturni con una pattuglia di vigili impegnata fino alle 2 di notte”, spiega il primo cittadino che nel suo programma di governo prevede di portare il servizio dei vigili urbani H24.

ARTICOLI CORRELATI